blank

3 soluzioni naturali per tenere lontane le api mentre mangiamo in giardino o in balcone

Le api sono una specie a rischio. Dobbiamo fare di tutto per non sterminarle vista la loro importanza silenziosa, che si ripercuote anche sulle nostre vite quotidiane. Per esempio, senza le api e la loro impollinazione verrebbero meno circa 4.000 tipi di verdura che oggi fanno regolarmente parte della nostra dieta. Tuttavia, le api possono infastidire o addirittura far paura. Specialmente quando si avvicinano troppo perché attirate dagli odori del cibo. Vediamo allora 3 soluzioni naturali per tenere lontane le api mentre mangiamo in giardino o in balcone.

Al bando i pesticidi, per allontanare le api basta riciclare questi alimenti

Per allontanare le api e al tempo stesso preservare la loro salute non ricorriamo a spray e pesticidi vari. Basta riciclare alcuni scarti dalla cucina per avere 3 soluzioni naturali per tenere lontane le api mentre mangiamo in giardino o in balcone.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Il primo repellente naturale è il caffè. Riempiamo vasetti, barattoli o posaceneri con un po’ di polvere di caffè e disponiamoli nelle vicinanze del tavolo da pranzo. Il forte aroma di caffè è poco sopportabile per le api, che si terranno a debita distanza. Lo stesso metodo vale anche per vespe e calabroni, che sono di gran lunga più pericolosi.

Un secondo repellente è l’aglio. Ottimo è tritarne qualche spicchio e metterlo a bagno nell’acqua con cui annaffiamo le piante intorno al tavolo da pranzo. L’odore scaccerà le api.

Per finire, una soluzione davvero inattesa: le bucce di cetriolo. Conserviamole e mettiamole sotto le piante, nei vasi o sui davanzali. Alle api non piace affatto l’odore che emanano.

Spray repellenti al naturale grazie agli oli essenziali

Se vogliamo soluzioni più gradevoli per il nostro olfatto, possiamo sempre ricorrere agli oli essenziali. È possibile creare dei veri e propri spray repellenti fai da te, che tengono lontane le api ma non fanno loro alcun male.

Gli oli essenziali da scegliere sono quelli alla canfora, alla citronella, all’alloro e al basilico. Mescoliamo gli oli essenziali con un po’ d’acqua all’interno di uno diffusore e spruzziamo il tutto su abiti e nell’aria. I nostri pranzi nella natura saranno così molto più piacevoli.

Consigliati per te