3 soluzioni geniali per chi ha poco spazio ma non rinuncia al tocco di classe delle piante

È incredibile quanto le piante da interno riescano a migliorare l’aspetto di una casa. Inoltre, scegliendo quelle giuste, apportiamo anche benefici alla salute. Tuttavia, chi ha una casa piccola abbandona l’idea di godere di un arredamento “verde”. Ebbene da oggi non sarà più così, ecco dunque 3 soluzioni geniali per chi ha poco spazio ma non rinuncia al tocco di classe delle piante.

Nuove e recenti soluzioni architettoniche infatti consentono di sistemare le piante anche dove sembrava che di spazio proprio non ce ne fosse. Grazie a questi meravigliosi accessori non dovremo rinunciare ad una casa verde.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

Vediamo quali sono le 3 soluzioni geniali per chi ha poco spazio ma non rinuncia al tocco di classe delle piante.

Le fioriere sospese sono una soluzione di arredo di grande effetto. Si adattano perfettamente a qualsiasi stanza. Ci fanno pensare all’estate e danno la sensazione di trovarsi all’aperto. Le piante con fioritura a cascata sono le più adatte per questo tipo di fioriere, ad esempio il Falangio o il Photos. Sono molto leggere e maneggevoli. Inoltre al loro interno contengono un serbatoio che raccoglie l’acqua in eccesso. Dunque non ci saranno problemi di gocciolamento durante le annaffiature. Questi serbatoi mantengono anche le radici alla giusta umidità, evitando quindi che marciscano.

I vasi da parete

Un’altra alternativa sono i vasi da parete, la soluzione perfetta per i piccoli ambienti. Grazie a questi accessori di arredamento si riescono a creare pareti interamente rivestite di piante. Un angolo verde che dona un tocco di eleganza e carattere alla stanza. Solitamente sono realizzati in pregiata ceramica. Si attaccano con dei semplici chiodi. In commercio ve ne sono di varie dimensioni. Le piante che ben si adattano a queste soluzioni sono l’aloe vera, i cactus e le succulente.

L’ultima soluzione suggerisce di cambiare prospettiva. Dunque trovare un posto per le nostre amate piante in un angolo della stanza, e sviluppandole in verticale. Ecco che ci corrono in aiuto delle moderne fioriere dalla basa molto stretta. Queste possono raggiungere fino a cinque livelli in altezza ed ospitare 9 piante diverse. Scegliendo le piante giuste questo semplice oggetto trasformerà la stanza in cui si posiziona in un arcobaleno di colore. Sarà come avere in casa un piccolo giardino.

Ecco dunque svelate 3 soluzioni geniali per chi ha poco spazio ma non rinuncia al tocco di classe delle piante.

Approfondimento

5 piante per chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare ad avere dei fiori incantevoli

Consigliati per te