3 semplici modi per riutilizzare il minestrone avanzato

Il minestrone è una delle ricette più facili per unire gusto e benessere. Prepararlo bene non è assolutamente difficile, però richiede tempo.

Per questo motivo, spesso, quando si prepara lo si fa in quantità eccessive. Sprecare il cibo però è un grave errore.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Invece di scordarselo in frigo per una settimana e poi buttarlo via, ecco 3 semplici modi per riutilizzare il minestrone avanzato.

Vellutata di verdure

Innanzi tutto, scaldare il tutto. Quando il minestrone è ben caldo, filtrare le verdure e separarle dal brodo.

Con un frullatore a immersione, frullare le verdure allungandole con un po’ di brodo caldo, fino a ottenere una consistenza cremosa. Terminare con un filo d’olio, una grattata di pepe e un rametto di timo fresco.

Una vellutata di verdure speciale, nata dal risparmio.

Polpette di verdure

Per preparare la seconda ricetta, bisogna filtrare le verdure, separandole dal brodo e strizzarle leggermente.

Una parte del brodo si può congelare utilizzandolo, ad esempio, per fare poi un risotto, il resto lo si usa per metterci a bagno del pane secco.

Mettere i pezzettini di verdure bollite in un recipiente e unire due o più uova, un po’ di parmigiano grattugiato e qualche erbetta aromatica fresca. Dopodiché strizzare leggermente il pane bagnato e unirlo al composto di verdure. Se la consistenza del preparato non è soda, aggiungere del pangrattato.

A questo punto, sbattere delle uova, fare delle polpette, passarle nell’uovo sbattuto, nel pangrattato e poi friggerle.

È incredibile che dagli avanzi di un minestrone possano nascere ricette così sfiziose.

Tortini di verdure al forno

Per iniziare bisogna sempre filtrare le verdure e separarle dal brodo. Fatto ciò, sbattere delle uova in un recipiente e grattarci del formaggio, come per fare una frittata.

Aggiungere alle uova sbattute un po’ di brodo, del latte o della panna, sale e pepe. Unire il tutto alle verdure e riempire degli stampini da forno, imburrati e infarinati.

Cuocere in forno a duecento gradi per mezzora. Si avranno dei tortini di verdure eccezionali.

Da ora in poi, prima di gettare il minestrone avanzato, ecco 3 semplici modi per riutilizzare il minestrone avanzato.

Consigliati per te