3 piatti facili e veloci da realizzare per un pranzo squisito 

Una spaghettata condita con un sugo piccante e molto aromatico, una focaccia farcita e un dessert che, nel nome, richiama la Germania ma fu inventato da un siciliano.

Nell’articolo di oggi troveremo i consigli per un ottimo pranzo con due ricette e un goloso semifreddo. 3 piatti facili e veloci da realizzare per un pranzo squisito e trasformare la solita domenica in qualcosa di sfizioso! Vediamo subito quali sono.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

Spaghetti con pesto calabrese

Ingredienti per 4 persone e procedimento:

  • 400 g di spaghetti;
  • 5 pomodori ramati;
  • 1 peperone rosso;
  • 250 g di ricotta;
  • 100 g di pecorino grattugiato;
  • 1 cipolla rossa di Tropea;
  • peperoncino in polvere;
  • origano;
  • olio extravergine di oliva;
  • sale e pepe q.b.

Pulire, lavare e tagliare i pomodori e il peperone a pezzetti e la cipolla a fette. In un tegame con l’olio,  quindi, appassire la cipolla per dieci minuti. Unire, poi, le altre verdure e continuare la cottura per altri dieci minuti. Insaporire con un pizzico di peperoncino, salare, pepare.

Dopo di che, frullare il tutto con un frullatore a immersione. Aggiungere la ricotta e il pecorino e mescolare fino a ottenere un pesto cremoso. Cuocere gli spaghetti in acqua salata, scolarli e condirli con il pesto preparato. Infine, servirli con l’origano.

Focaccia mozzarella e pomodori

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g di farina;
  • 400 g di mozzarella;
  • 4 pomodori;
  • 200 g di funghi porcini sott’olio;
  • 5 g di lievito di birra fresco;
  • basilico;
  • olio extravergine d’oliva;
  • sale.

Su una spianatoia disporre la farina a fontana, formare un buco al centro, unire, poi, il lievito (sciolto in 50 g di acqua), 20 g di olio e 5 g di sale. Versare a filo 250 g di acqua e impastare fino a ottenere un panetto morbido ed elastico. Disporre il panetto in una ciotola, coprire con la pellicola e lasciare lievitare per due ore in un luogo tiepido.

Passate le due ore, stendere l’impasto in una teglia unta con l’olio, coprire con la pellicola e lasciare levitare per un’altra ora. Spennellare, quindi, l’impasto con l’olio stemperato in poca acqua, salare in superficie e infornare a 200 gradi per 40 minuti.

A cottura ultimata, farcire la focaccia con la mozzarella, i pomodori e i funghi affettati. Infine, guarnire col basilico.

3 piatti facili e veloci da realizzare per un pranzo squisito

Dopo queste due squisitezze salate, non ci resta che passare al dolce. Vediamo, quindi, come preparare un ottimo dessert.

Bavarese al limone

Ingredienti per 6 persone e procedimento:

  • 5 tuorli;
  • 150 g di zucchero;
  • mezzo litro di latte;
  • mezzo litro di panna fresca;
  • 2 limoni;
  • 20 g di gelatina in fogli.

Mettere a bagno la gelatina in acqua fredda per dieci minuti. In un tegame, scaldare il latte con la scorza grattugiata di un limone. In una ciotola, invece, montare i tuorli con lo zucchero, versare a filo il latte e il succo dell’altro limone e mescolare.

Trasferire in un tegame, unire la gelatina strizzata e cuocere a fuoco basso, fino a ottenere una crema della temperatura di 82 gradi. Togliere dal fuoco, versare nella ciotola e lasciare raffreddare.

Incorporare, quindi, la panna montata a neve e mescolare delicatamente con una spatola fino a ottenere un composto spumoso. Infine, versare in uno stampo per budino spennellato con acqua, livellare con la spatola e conservare in frigo per 12 ore prima di servire.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te