3 modi per avere sopracciglia perfette e folte per un viso più bello dallo sguardo intrigante, non solo con matita e microblading

Guardandoci allo specchio cerchiamo di capire cosa correggere o esaltare con il trucco. Un viso può essere tondo, con mascella un po’ importante, oppure gli occhi possono essere piccoli e con la palpebra un po’ cadente. Oltre a creme idratanti o antirughe, prestiamo spesso attenzione ai consigli per un make up adatto alle nostre esigenze. Bisognerebbe curare anche il disegno delle sopracciglia.

Sopracciglia belle, folte e definite sono il sogno di molte. Nel tempo le mode sono state tra le più varie. Negli anni ’20, ad esempio, si portavano molto sottili o semplicemente si disegnavano dopo averle tolte. Questa moda è ricomparsa più volte in un secolo, intervallata da un’altra. Sopracciglia naturali, con un arco appena definito grazie all’uso di una semplice pinzetta, sono quelle che molte donne portano con disinvoltura. Negli ultimi anni, però, è tornata la tendenza di intensificare lo sguardo con un’asportazione ridotta al minimo dei peletti.

Come ottenere sopracciglia definite e folte

Bisogna sapere che esistono 3 modi per avere sopracciglia folte e alla moda oltre all’uso della matita e al microblading. Molte donne, infatti, utilizzano una matita colorata spesso per riempire i vuoti o disegnarle se sono rade. Questo metodo, però, non dura molto. Il microblading, invece, è un trattamento particolare che viene eseguito da un’operatrice esperta. Consiste nel praticare delle piccole incisioni e nel riempirle con un pigmento. In questo modo si andranno a creare tanti piccoli peletti dall’effetto abbastanza naturale. Questo metodo serve a chi desidera infoltire le sopracciglia o crearle quando sono naturalmente troppo sottili.

3 modi per avere sopracciglia perfette e folte per un viso più bello dallo sguardo intrigante, non solo con matita e microblading

Oltre alla matita e al microblading ecco altri 3 metodi:

  • mascara in gel trasparente o colorato. Quello trasparente pettina e fissa le sopracciglia, mentre quello colorato è adatto a renderle più omogenee coprendo spazi ed eventuali peletti bianchi;
  • laminazione. Consiste di solito in un trattamento idratante, in uno alla cheratina e poi nella colorazione. I peletti sono pettinati verso l’alto e trattati in modo da renderli più forti. L’arcata, poi, definita con la pinzetta, è rifinita con un colore;
  • microshading. In questo caso si riempiono i buchetti delle sopracciglia con un pigmento specifico, in modo anche da ombreggiare e farle apparire più folte.

Microblading, microshading e laminazione sono trattamenti particolari da effettuare in centri estetici di qualità. I primi due possono essere combinati e a volte servono non soltanto per un puro desiderio di seguire la moda, ma anche per aiutare chi soffre di alopecia o ha avuto un incidente.

Lettura consigliata

Per ingrandire l’occhio e ottenere un effetto lifting con il trucco e un viso più bello e giovane basta questo semplice accessorio che sta spopolando sui social

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te