3 metodi naturali per combattere efficacemente il mal di gola

Il mal di gola è un’irritazione della gola causata comunemente da infezioni virali, ma non è l’unica tra le cause possibili. Esso, infatti, può essere scatenato anche da batteri, allergie, reflusso gastroesofageo e aria secca. Il mal di gola si manifesta con una sensazione di malessere localizzato e dolore di varia intensità al momento della deglutizione. Cerchiamo di vedere insieme 3 metodi naturali per combattere efficacemente il mal di gola, senza l’utilizzo dei farmaci.

Tisane e infusi alla camomilla, propoli, echinacea e spirea

La camomilla possiede proprietà antinfiammatorie, battericide e sedative. Inoltre, essa conferisce sollievo alle mucose irritate. Il propoli è un alleato contro le affezioni delle alte vie respiratorie ed è spesso impiegato anche contro la tosse. Le radici di echinacea alleviano le infiammazioni delle prime vie aeree e i fastidi del mal di gola e, infine, la spirea olmaria che, oltre a combattere il mal di gola, aiuta anche a prevenirlo. Bere più volte al giorno una tisana o un infuso a base di questi 4 prodotti naturali, aiuta a sconfiggere il mal di gola.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Gargarismi con timo, eucalipto e rosmarino

Per disinfettare la gola e le tonsille, è utile fare almeno due volte al giorno i gargarismi con timo, eucalipto e rosmarino. Queste piante hanno il potere di proteggere la gola dagli sbalzi di temperatura, in particolare il timo. Mentre, il rosmarino ha funzione antisettica e l’eucalipto con le sue proprietà balsamiche dà sollievo alla zona interessata. È possibile diluire in un bicchiere d’acqua 3 gocce di olio essenziale al timo, 3 gocce di olio essenziale all’eucalipto e 3 di quello al rosmarino ed effettuare i gargarismi per almeno 2 volte al giorno per vedere subito i benefici.

Suffumigi con menta, arancio amaro ed eucalipto

I suffumigi sono inalazioni a vapore che idratano le vie respiratorie. Per farli, è necessario far bollire dell’acqua e metterla in un recipiente. Lasciar evaporare in essa gli oli essenziali sopra indicati mettendo la testa sotto un asciugamano per ottimizzarne gli effetti benefici. È bene riemergere per qualche secondo ogni due minuti e ripetere l’operazione per almeno altre 4 volte. La menta lenirà l’infiammazione, l’eucalipto aiuterà a combattere i batteri che causano il mal di gola ed infine l’arancio amaro agirà da sedativo.

Questi sono i 3 metodi naturali per combattere efficacemente il mal di gola, senza utilizzare farmaci: si può scegliere il metodo preferito ma, associati tra di loro, questi 3 saranno ancora più efficaci.

Approfondimento

L’antico rimedio della nonna contro il mal di gola

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te