3 incredibili rimedi naturali per contrastare questo sgradevole inestetismo che colpisce le unghie dei piedi

L’onicomicosi è un fenomeno che colpisce le parti soggette a sudorazione del nostro corpo. La zona del corpo più colpita da questa malattia sono le unghie dei piedi.

Quando questo particolare inestetismo si manifesta, si assiste alla comparsa di macchie giallognole oppure di colore verdastro sulla loro superficie. Oltre a questa sgradevole colorazione, la micosi comporta il loro ispessimento e deterioramento.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Le unghie iniziano quindi a rovinarsi e nei casi più gravi a cadere.

Questo fenomeno colpisce in maggioranza persone che fanno sport e che quindi frequentano posti ricchi di umidità, tipo piscine e spogliatoi.

Intervenire in maniera tempestiva è fondamentale, si tratta infatti di un fungo facilmente estirpabile se preso nella sua fase iniziale.

Ecco 3 incredibili rimedi naturali per contrastare questo sgradevole inestetismo che colpisce le unghie dei piedi.

Bicarbonato

Il bicarbonato è un rimedio casalingo versatile e ha moltissime funzioni. Tra le sue tantissime funzioni, è davvero efficacissimo per contrastare la micosi dell’unghia.

Può essere diluito un cucchiaio in acqua calda durante il pediluvio. In alternativa è possibile realizzare un composto con poca acqua e bicarbonato, da applicare 3 volte al giorno sulla parte interessata.

Questo impacco garantisce dei risultati straordinari.

Tea tree oil

Il tea tree oil ha proprietà antibatteriche e antifunghifere .

Questo rimedio ha diverse funzionalità, tra le tante è indicato per combattere la micosi. Aggiungendo quest’olio al sapone, che si usa quotidianamente per lavare i piedi, strofinando sulle zone interessate si ha degli ottimi risultati.

Anche in questo caso, le gocce possono essere applicate direttamente sull’unghia: 2-3 gocce d’olio applicate più volte al giorno, possono svolgere una azione salvifica sull’unghia.

Olio di lavanda

Ecco l’ultimo dei 3 incredibili rimedi naturali per contrastare questo sgradevole inestetismo che colpisce le unghie dei piedi. Durante il pediluvio, per contrastare la malattia, è possibile diluire 4 o 5 gocce d’olio di lavanda nell’acqua tiepida insieme a un cucchiaio di bicarbonato.

Anche l’olio di lavanda può essere applicato sull’unghia, vittima di micosi, in modo diretto. Applicando 2 volte al giorno 4 o 5 gocce di questo rimedio naturale, direttamente sull’unghia, si ha dei risultati eccezionali.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te