3 idee per un weekend di San Valentino all’insegna di romanticismo e relax

Come ogni anno arriva San Valentino. Quest’anno è l’anno giusto per non fare i soliti regali. Quasi usciti dalle chiusure della pandemia, infatti, è il momento di sfruttare le possibilità della zona gialla.

Scoprire la propria regione, immergersi nella natura e godere del primo sole tiepido. Questo, dopo lunghi mesi trascorsi in casa, tra lavoro e doveri. Quale regalo migliore che organizzare un weekend romantico insolito e speciale. Ogni regione in Italia offrirà possibilità diverse e straordinarie. Ecco allora 3 idee per un weekend di San Valentino all’insegna di romanticismo e relax.

Viaggi e pandemia

La situazione odierna dei contagi ha permesso il Governo di lasciare alcune libertà. Ai cittadini delle zone gialle è permesso viaggiare all’interno della propria regione. E per gli innamorati, ecco l’occasione per pianificare qualche giorno fuoriporta.

Spesso sono necessari pochi giorni e un viaggio breve per staccare dalla routine. Un weekend romantico fuori città non può che rigenerare mente e corpo e ricaricare le pile. Quest’anno, poi, San Valentino cade nella settimana di Carnevale. Saranno disponibili più di due giorni di libertà. In questo articolo si trovano 3 idee semplici, fattibili in tutta Italia, per passare qualche giorno speciale in due. La raccomandazione è, prima di prenotare, di informarsi sulle disposizioni riguardanti la propria regione.

3 idee per un weekend di San Valentino all’insegna di romanticismo e relax

Il clima è ancora freddo, quindi la prima idea è trascorrere qualche giorno in montagna. Dalla Sicilia alla Valle D’Aosta, ogni regione offre uno spaccato di natura montana. Dolomiti e Alpi sono le migliori per chi ama lo sport invernale. Oltre allo sci tradizionale e allo snowboard, si possono provare attività inconsuete come nordic walking, sleddog, ciaspolate. Provarle per la prima volta in due può essere divertente.

Mentre chi desidera una vacanza all’insegna del relax, la natura offre possibilità di trekking facili. Gli alberghi e le pensioni di montagna, poi, sono incredibilmente adatti a far sentire coccolati. Buon cibo, tisane e cioccolata calda, un buon libro, tutto attorno a un caminetto acceso circondati dalla neve.

Alla montagna si può unire il progetto di un giorno alla Spa. In realtà in Italia sono innumerevoli le città termali che offrono bagni caldi, idroterapia, fanghi etc. Alcune sono piscine all’aperto, altri piccoli stabilimenti. Relax e benessere sono assicurati, ed è spesso presente il pacchetto coppia.

I borghi più belli

Per chi non ama la neve, ma vuole fuggire dal chiasso della città, non c’è niente di meglio che uno degli stupendi borghi italiani. Visitare città piccole e accoglienti, ancora borghi isolati ma dalla storia antica; cittadine la cui arte culinaria è riconosciuta in tutto il mondo.

Anche questi luoghi offrono la possibilità di immergersi nella natura. Trekking in colina, passeggiate, giri in bicicletta, palazzi e architetture splendide: luoghi che parlano della storia del nostro paese dal Nord al Sud. Per scegliere, si può consultare il sito dedicato ai borghi più belli d’Italia. 3 idee per un weekend di S. Valentino all’insegna di romanticismo e relax. È consigliato non lasciarsi scappare via l’occasione.

Consigliati per te