3 idee facili e veloci per portare in tavola un ottimo prodotto di stagione che fa subito primavera

Non c’è niente di meglio che mangiare prodotti di stagione. E in questo periodo, tra piselli, asparagi e agretti, troviamo sul banco dell’ortolano le taccole.

Una via di mezzo tra un legume e una verdura, le taccole vengono anche chiamata “piselli mangiatutto”. È facile trovarle anche con il nome di “piattoni”.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Le taccole hanno un sapore dolce e delicato. Molto versatili in cucina, si prestano a svariati tipi di preparazione. In questa guida vedremo infatti 3 idee facili e veloci per portare in tavola un ottimo prodotto di stagione che fa subito primavera.

Preparazione base

Per prima cosa bisogna lavare le taccole con acqua corrente ed eliminare le due estremità. Se necessario, eliminare anche il filamento fibroso che attraversa tutto il baccello. A questo punto le nostre taccole sono pronte per essere cucinate nella maniera preferita. Le preparazioni base prevedono la cottura al vapore, bollite, al forno, in padella, ripassate o grigliate.

3 idee facili e veloci per portare in tavola un ottimo prodotto di stagione che fa subito primavera.

Taccole in padella al sugo

Far cuocere in acqua bollente salata le taccole per 5-8 minuti, scolarle e tenerle da parte. Nel frattempo, preparare un sughetto con un soffritto di olio e cipolla (aglio se piace) e passata di pomodoro. Far cuocere per una decina di minuti. Spegnere il fuoco e aggiungere le taccole. Aggiustare di sale e pepe, e servire con qualche fogliolina di basilico. A chi piace, sta benissimo una bella spolverata di peperoncino.

Si possono mangiare sia calde ma anche fredde, a temperatura ambiente.

Pasta con taccole, panna e salmone

Prendendo come riferimento un grande classico degli anni ’80, la pasta con panna e salmone, possiamo aggiungere un tocco di colore aggiungendo questa verdura. Basta sbollentare le taccole come spiegato più sopra ed aggiungerle a tocchetti nell’intingolo di panna e salmone. I formati di pasta ideali per questo condimento sono le tagliatelle e le fettuccine.

Insalata di taccole, carote e primosale

Per un bel piatto fresco e colorato, niente di meglio che una bella insalatona. Quella che proponiamo è una deliziosa variante alle classiche insalatone con tonno e uova sode.

Nel nostro caso, basta unire in una bella ciotola capiente le carote tagliate a julienne, le taccole precedentemente fatte sbollentare per circa 8 minuti e dei cubetti di primosale. Condire con una salsina ottenuta emulsionando olio, basilico e pomodoro fresco. Quindi regolare di sale e pepe.

Consigliati per te