3 idee con pasta sfoglia e zucchine per pranzo e cena veloci pure di pesce

Dietro la pasta sfoglia aleggia spesso un senso di snobismo e rifiuto da parte dei ben pensanti della cucina. Ma, nonostante la pasta sfoglia sia vista come un ingrediente per pigri, è in realtà una fedele alleata utile per tante preparazioni dolci e salate.

Ad esempio possiamo fare colazioni squisite preparando un autentico capolavoro della cucina francese da portare a tavola al mattino e mangiare di gusto.

Di seguito invece vedremo 3 idee con pasta sfoglia da abbinare con un ortaggio leggero e facile da cucinare, le zucchine.

Pasta sfoglia tonda

La prima ricetta prevede l’utilizzo della pasta sfoglia tonda e realizzarla è molto semplice.

Per prima cosa taglieremo a rondelle le zucchine che faremo cuocere in padella con dell’olio e, a piacere, dell’aglio o dello scalogno. Cuociamo a fiamma viva per 5 minuti per poi correggere di sale e di pepe. Ora stendiamo la sfoglia in una pirofila tonda e alla base disponiamo delle fette di mozzarella sopra alle quali metteremo uno strato di zucchine. Sopra di esse ancora mozzarella e altre zucchine fino a riempire la pirofila. In ultimo mescoliamo 2 uova a 100 g di pecorino e versiamo il composto sopra la torta. Inforniamo a 180° per 40 minuti per una torta salata deliziosa.

3 idee con pasta sfoglia e zucchine per pranzo e cena veloci anche di pesce

Con la pasta sfoglia, poi, possiamo realizzare delle gustose parigine, le pizze farcite tipicamente napoletane. Quello che dovremo fare è stendere un primo strato di sfoglia, questa volta rettangolare, e adagiare sopra delle zucchine grigliate tagliate nel senso della lunghezza.

Aggiungiamo poi delle patate lesse a fette, del prosciutto crudo e della scamorza per poi aggiungere sale e pepe e un giro d’olio. A piacimento possiamo condire le patate lesse con un pizzico di noce moscata. A questo punto ricopriamo con un secondo strato di sfoglia per poi spennellarlo con tuorlo d’uovo. In ultimo effettueremo dei buchetti con i rebbi di una forchetta per poi infornare a 200° per 25 minuti.

La variante di pesce

La sfoglia può essere farcita con zucchine, sempre grigliate del formaggio spalmabile e del salmone affumicato. Stendiamo sulla sfoglia, sempre rettangolare, un velo di formaggio spalmabile delle fette di zucchina e del salmone affumicato. Aggiungiamo un pizzico di sale e, per dare un tocco di gusto, dell’erba cipollina tritata finemente. Arrotoliamo la sfoglia per poi ricavarne delle rondelle.

Mettiamo il tutto in forno a 180° per 15 minuti e gustiamo questo sfizioso piatto.

Lettura consigliata

Molti cucinano le patate fritte in olio oppure arrosto ma pochi conoscono questa torta salata facilissima

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te