3 giochi brillanti e diversi dal solito per stimolare l’intelligenza del cane

Nessuno nasce “imparato”. Nemmeno i nostri amici a quattro zampe che, come noi umani, necessitano di allenamento per sviluppare competenze.

L’istinto da solo non basta

Infatti, come noi siamo andati a scuola e abbiamo imparato a leggere, scrivere e contare, anche loro devono aver qualcuno che li aiuti. In generale, noi di ProiezionidiBorsa ci siamo sempre occupati del benessere degli animali, della loro crescita e della loro intelligenza. Potete trovare qui un articolo che spiega come capire se il proprio cane è intelligente.

Come ricordato prima, nessuno nasce intelligente e l’istinto da solo spesso non basta. Ecco quindi 3 giochi brillanti e diversi dal solito per stimolare l’intelligenza del cane.

Nascondere oggetti

Possiamo partire dal più semplice: mostriamo al nostro cane degli oggetti in una stanza e chiudiamo la porta. Da soli, senza di lui, li andiamo a nascondere in un’altra stanza e poi apriamo la porta. Lui sentirà l’odore degli oggetti che abbiamo nascosto, li andrà a cercare e ce li riporterà. All’inizio dovremo stargli molto vicini ma poi, poco alla volta, riuscirà a riconoscerli da solo.

Saltare ostacoli

Per questo gioco, invece, dovremmo avere o un giardino oppure dovremmo recarci al parco del nostro quartiere. In particolare andremo a creare un percorso obbligato con qualche ostacolo (come una pozzanghera, un buco, una piccola transenna). Con l’aiuto di un bocconcino o una crocchetta come trofeo, quindi, lo faremo passare in mezzo al percorso incoraggiandolo e standogli vicini. Anche qui, poco alla volta, lui si abituerà e lo porterà a compimento.

Giochi strategici

In alternativa, possiamo sempre recarci in uno dei tanti negozi per animali e comprare qualche gioco strategico. I più famosi sono quelli che nascondono sotto campane o strenne delle crocchette.

Ecco, quindi, quali sono i 3 giochi brillanti e diversi dal solito per stimolare l’intelligenza del cane.

 

Consigliati per te