3 contorni veloci e sfiziosi da abbinare alla parmigiana di melanzane per completare con gusto il menù del giorno

I piatti della tradizione sono davvero tanti e tutti deliziosi, soprattutto se realizzati da casa. Il pranzo della domenica, ma anche della settimana, non è lo stesso senza un buon piatto di parmigiana. Così squisita che manda al settimo cielo il palato dei commensali.

Molti la cucinano come primo, altri come secondo e chi come piatto unico. A volte, una bella porzione basta e avanza per ritenersi sazi, ma in certi casi si vorrebbe completare il pasto con qualcosa in più. Per risaltare al massimo il suo gusto, ci sono 3 contorni veloci e sfiziosi da abbinare alla parmigiana di cui non faremo più a meno.

Gli spunti dello chef

Se vogliamo arricchire il nostro piatto con un abbinamento semplice ma d’effetto, potremmo recuperare qualche ricetta appetitosa. Alla parmigiana si potrebbe abbinare un buon piatto di spinaci saltati, o del delizioso pane all’aglio.

Chi vuole provare un mix vincente potrebbe preparare un’insalatina fresca a base di cavolo riccio e feta, o la classica caprese. Ma c’è chi accompagna anche con del semplice pane casereccio o un tradizionale tagliere di salumi e formaggi.

3 contorni veloci e sfiziosi da abbinare alla parmigiana di melanzane per completare con gusto il menù del giorno

Abbiamo appena visto che le ricette da accostare alla nostra parmigiana sono tante e differenti. In effetti, un po’ dipende anche dai propri gusti e dalla voglia di mettersi ai fornelli.

Per non fare fatica e avere un piatto ancora più completo, una gustosa idea potrebbe essere quella di preparare dei facilissimi broccoletti arrosto. Sistemiamo in una ciotola le cime pulite e lavate, poi condiamo con paprika, pepe, sale e aglio in polvere. Aggiungiamo il Parmigiano grattugiato e mescoliamo ancora il tutto, poi inforniamo per 20 minuti a 200 gradi.

Vellutata di pomodori

Inforniamo per 30 minuti i pomodori tagliati in quarti, aggiungendo cipolla, aglio, olio e le spezie che preferiamo. Ultimata questa fase cuociamoli nuovamente in pentola con del brodo vegetale. Quando quest’ultimo bolle, spegniamo il fuoco e frulliamo le verdure fino a trasformarle in salsa.

Asparagi avvolti nel prosciutto

Prepariamo gli asparagi e cuociamoli a vapore. Finita la cottura, eliminiamo la parte dura delle verdure e arrotoliamo attorno a ciascuna una fetta di prosciutto. Mettiamo tutto in forno ventilato per circa 10 minuti a 200 gradi, prima di gustare caldo.

Lettura consigliata

Invece di antipasti o secondi, nel menù di Pasqua spopolano queste lasagne cremose diverse dalle solite al pesto o salmone

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te