3 cibi impensabili ma che sono pieni di vitamine 

Uova, formaggio, spinaci e carote questi sono alcuni dei cibi comuni che sono ricchi di vitamine. Ci sono anche 3 cibi impensabili, ma che sono pieni di vitamine. E questi non bisogna assolutamente trascurarli perché molto importanti per l’organismo.

In natura esistono tante tipologie di vitamine. Ogni vitamina ha una funziona precisa, quindi si dovrebbe cercare di assumerle tutte. Ad esempio se si mangiano solo arance si avrà tantissima vitamina C. Ma esiste anche la vitamina K. La vitamina K è importantissima per la coagulazione del sangue. Ma di questa vitamina se ne parla veramente poco, e ai più è praticamente sconosciuta. Vediamo allora 3 cibi impensabili ma che sono pieni di vitamine.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Cavolo riccio

Partiamo dal cavolo riccio. Questo è pieno di vitamina K1 che fa funzionare in modo corretto il sistema di coagulazione del sangue, mentre permette alle ossa di assorbire il calcio. Non solo però, perché è ricco anche di vitamina B6, potassio, ferro e fibre.

Il fegato

Il fegato è un altro cibo ricco di vitamine, soprattutto di una molto importante: la B12. Questa è fondamentale per il buon funzionamento delle cellule cerebrali. Questa vitamina è presente anche nella carne in generale, nelle uova o nel pesce. Non è presente invece nei cibi vegetali, infatti chi è vegano potrebbe avere carenza di questa vitamina e dovrà ricorrere a degli integratori.

Peperoni gialli

Se si pensa di assumere la vitamina C con le arance, con i peperoni gialli uno ne assume quasi 3 volte in più delle arance. In una spremuta d’arancia di 100 grammi ci sono circa 50 mg di vitamina C. In 100 grammi di peperoni gialli ce ne sono 183,5 mg. E oltre alla C, i peperoni gialli contengono anche la vitamina A, importante per la cura di capelli, vista, denti e ossa.

 

Approfondimento

Se si fa esercizio fisico questi cibi non possono mancare nella dieta.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te