3 bevande rinfrescanti e nutrienti per affrontare il caldo quando non vogliamo mangiare la solita insalatona o la frutta

Quando le temperature si aggirano intorno ai 30° gradi, iniziamo a sudare anche stando fermi. Bere è fondamentale per mantenere un buono stato di salute e reintegrare le perdite di liquidi legate alla sudorazione. Ma troppo spesso crediamo che bere tanta acqua aiuti anche a perdere l’appetito e a dimagrire più velocemente. In realtà questo è uno dei falsi miti che lo stesso Istituto Superiore di Sanità smentisce. Una donna adulta dovrebbe bere mediamente 2 litri di acqua al giorno, che diventano 2,5 litri per gli uomini.

In realtà, per soddisfare il nostro apporto di liquidi giornaliero possiamo reintegrare i liquidi anche con gli alimenti. E un buon modo per farlo quando non vogliamo cucinare è preparare degli ottimi estratti.

3 bevande rinfrescanti e nutrienti per affrontare il caldo quando non vogliamo mangiare la solita insalatona o la frutta

Non abbiamo bisogno per forza dell’estrattore, possiamo usare un normale frullatore. Certo, se possediamo un estrattore riusciremo a preservare meglio le sostanze nutritive degli alimenti. Ma per imitare il funzionamento dell’estrattore possiamo utilizzare la funzione “pulse” del frullatore. E per non far riscaldare troppo le lame interne, baserà metterle in frigo prima di utilizzarle. Proprio come si fa per ottenere un pesto verde brillante e non far ossidare le foglie. Vediamo ora tre semplici ricette per degli estratti davvero golosi e rinfrescanti che ci svolteranno la giornata.

Per il primo estratto ci serviranno 6 fette di ananas, 1 gambo di sedano e 2 asparagi. Laviamo il sedano e gli asparagi, puliamoli bene eliminando le parti più dure. Tagliamo tutto in pezzetti grossolanamente e mettiamo gli ingredienti nel bicchiere del frullatore. Azioniamolo in modalità “pulse” oppure alterniamo a mano 10 secondi di funzionamento a 10 di pausa. Quando il composto sarà abbastanza liquido, versiamolo nel bicchiere e gustiamocelo.

Altre 2 ricette da provare

Procuriamoci qualche foglia di spinacino crudo, mezza mela verde, 100 ml di acqua e il succo di ½ limone. Dividiamo la mela in pezzi più piccoli, se biologica possiamo anche lasciare la buccia. Mettiamo tutto nel bicchiere del frullatore e azioniamolo come in precedenza. Versiamo in un bicchiere e sorseggiamo comodamente sul divano. Per finire, l’ultimo estratto, procuriamoci 2 pomodori, 1 po’ di zenzero, qualche ciliegia e del cavolo nero. Laviamo bene frutta e verdura, togliamo i noccioli delle ciliegie e mixiamo tutti gli ingredienti. Lo zenzero è quello che darà sapore e freschezza in più a questo delizioso estratto.

Quindi, ecco 3 bevande rinfrescanti e nutrienti per affrontare il caldo facilissime da preparare. Gli estratti di frutta e verdura sono gustosi e possiamo prepararli con tanta frutta e verdura diversa. Ideali per pranzo, la sera invece possiamo preparare un ottimo secondo di carne bianca o di pesce.

Approfondimento

Invece delle tradizionali insalate di riso e di patate, in estate cuciniamo questo saporitissimo salmone al forno pronto in 20 minuti

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te