2 trucchi per abituarsi a fare la doccia fredda senza soffrire

Sempre più italiani hanno scoperto che fare la doccia fredda può portare a numerosi benefici per la nostra salute. Migliora i nostri livelli di energia e il nostro umore, per non parlare della pelle e dei capelli (la principale causa di pelle secca e squamosa durane l’inverno è la temperatura troppo alta della doccia). Fare la doccia fredda fa bene perché stimola la circolazione, tonifica la pelle e aiuta persino a dimagrire stimolando il nostro corpo a bruciare più grasso.

I benefici si estendono anche alla mente: la doccia fredda ci aiuta ad essere più all’erta, reattivi e di umore migliore. Paradossalmente, inoltre, la doccia fredda può aiutare le persone freddolose perché stimola il nostro corpo a produrre più calore. I benefici sono dunque molti. Ma c’è un piccolo problema: come abituarsi a fare la doccia fredda senza perdersi d’animo la prima volta che l’acqua ghiacciata entra in contatto con la nostra pelle? Vediamo alcuni consigli.

Abbassare la temperatura solo alla fine

Le prime volte che decidiamo di provare la doccia fredda possiamo usare questa tecnica: abbassiamo la temperatura dell’acqua solo alla fine della doccia, e per pochi secondi. Il nostro corpo sarà caldo dopo la doccia calda, e l’impatto del freddo non sarà così violento. Poco per volta, allunghiamo il tempo in cui utilizziamo l’acqua fredda invece di quella calda. Nel giro di pochi giorni potremo fare la doccia completamente fredda senza iniziare con l’acqua calda.

Ricordiamo a noi stessi perché vogliamo fare la doccia fredda

La collaborazione della mente è fondamentale. Se vogliamo soffrire di meno sotto l’acqua fredda dobbiamo farci forza ricordando a noi stessi perché abbiamo deciso di fare questo esperimento. Pensiamo a tutti i benefici sul nostro corpo e sulla mente proprio mentre stiamo aprendo il rubinetto. Il nostro corpo sarà più ben disposto ad accogliere lo shock termico.

2 trucchi per abituarsi a fare la doccia fredda senza soffrire

Il secondo trucco che ci aiuta ad abituarci alla doccia fredda è quello di alternare un getto freddo a uno caldo per i primi giorni in cui dobbiamo abituarci al cambiamento. In questo modo il nostro corpo non sarà mai troppo intirizzito, e non dovremo resistere troppo a lungo sotto il getto ghiacciato. Con questi 2 trucchi per abituarsi a fare la doccia fredda, nel giro di pochi giorni potremo riscontrare tutti i benefici associati alla doccia fredda, ma senza traumi e senza soffrire. Possiamo utilizzare questa tecnica sia durante la bella stagione che durante l’inverno per avere benefici ottimali.

Lettura consigliata

Se i capelli sembrano più spenti, crespi e meno idratati durante l’inverno probabilmente è perché facciamo questo errore nella doccia

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te