blank

2 titoli tecnologici USA destinati a diventare grandi

Quali potrebbero essere i 2 titoli tecnologici USA che hanno delle grosse potenzialità per diventare dei giganti alla stregua di Microsoft  o Cisco o Amazon?

In questo settore, la maggior parte degli investitori pensa che i FAANG (Facebook, Amazon, Apple, Netflix and Google) o tutti quei colossi scampati alla bufera Dot-com, siano appetibili e sicuri già solo per il loro esser “grandi”.

Non posso non essere d’accordo, anche perché di fatto continuano a macinare denaro, con cash flow esorbitanti. E il bello è che pagano anche dei grossi dividendi. Ma nel piccolo universo di quelle società che appartengono alle cosiddette Small Caps (aziende con capitalizzazione di borsa relativamente bassa, modesto grado di notorietà e ridotto volume di scambi), esistono delle realtà leader che tecnicamente hanno grosse possibilità di crescita e sicuramente superiore alla media per profitti.

Fai trading sui mercati più famosi del mondo ed esplora le infinite opportunità con Plus500

Inizia a fare trading »

Il 76,4% degli investitori al dettaglio perde denaro sul proprio conto quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Non è difficile pensare quanto sia più facile raddoppiare il proprio fatturato e importanza da 5 a 10 anziché da 5000 a 10000.

L’analisi quindi viene svolta su 2 titoli tecnologici USA a piccola capitalizzazione che dovrebbero “ripagare” nel lungo periodo.

Etsy Inc

Etsy (ETSY), con una capitalizzazione di mercato di 7,58 miliardi di dollari, è un’azienda leader del mercato degli oggetti fatti a mano. Un settore in cui perfino un gigante come Amazon ha provato ad entrare ma senza successo. In termini di crescita, la compagnia ha registrato per l’ottava volta consecutiva  un’ottima performance nell’ultimo trimestre. I profitti sono aumentati, a causa anche del fatto che ETSY opera come intermediario tra gli artigiani e i clienti. Mettiamoci anche alcune migliorie in continua evoluzione, come le promozioni per i venditori, agevolazioni nelle transazioni, etc. Insomma, nonostante il suo essere Small Cap, è potenzialmente un titolo da tenere veramente sotto la lente.

Box

Box (BOX) è specializzata in cloud computing. Ha una capitalizzazione di 2,82 miliardi di dollari. È l’azienda di riferimento per tutti coloro che devono gestire documenti ed altro in collaborazione ma da sedi diverse. La mission di Box è progettare degli applicativi che aiutano le aziende nella collaborazione e gestione dei documenti da remoto, impostando il focus sull’archiviazione cloud. Da un punto di vista delle performance, ha segnato dal 2016 un +23% annuo, con cash flow positivo. Ulteriore nota importante è il fatto che si stia proponendo al Governo per la custodia e digitalizzazione degli archivi, cosa che si sa, potrebbe fruttare molto. Anche se al momento l’andamento del titolo non è dei migliori, forse proprio a causa dei possibili contratti governativi,  la sua enorme mole di utilizzatori ed una crescita che non si arresta, fanno pensare a questa azienda come papabile per diventare ”grande”.

Leggi anche 3 titoli da acquistare a Wall Street con alto potenziale

Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.