2 ricette sfiziosissime per utilizzare questo prodotto di stagione ricco di proprietà benefiche nei nostri piatti

Halloween si avvicina e a chi non piace creare delle mostruosissime zucche per addobbare l’esterno della casa in questa festività? E della sua deliziosissima polpa cosa ne facciamo? La zucca si può sfruttare in molteplici modi. In questo articolo tratteremo 2 ricette sfiziosissime per utilizzare questo prodotto di stagione ricco di proprietà benefiche nei nostri piatti.

Proprietà da non sottovalutare

Numerosi studi affermano che la zucca è un prodotto che porta al nostro organismo molteplici benefici. Fra i tanti, oltre il fatto di essere un alimento con bassissime calorie, è quello che è un antiossidante naturale. Questa ricca di vitamina A aiuta a proteggere la vista e la pelle. Inoltre, la vitamina A può aiutare a prevenire i tumori dei polmoni e della cavità orale.

Oltretutto, questo alimento è ricco di potassio, ferro, calcio, fibre, vitamina C, E, B. Quest’ultime sono perfette alleate del nostro sistema immunitario e del nostro metabolismo. Infine, la zucca è ricca di triptofano (l’ormone del buonumore) e di melatonina che aiuta a favorire il sonno. Soprattutto durante il cambio di stagione che il nostro organismo è più stressato è consigliato il suo consumo la sera per aiutarci a riposare meglio.

2 ricette sfiziosissime per utilizzare questo prodotto di stagione ricco di proprietà benefiche nei nostri piatti

Vellutata di zucca

Ingredienti per 2 persone: 200 gr di zucca; 1 patata grande; 1 carota piccola; un quarto di cipolla; 1 gambo di sedano piccolo; 1 cucchiaio di olio EVO; parmigiano q.b.; sale e pepe.

Preparazione

Lavare la zucca eliminando tutti i semi, tagliare tutte le verdure a pezzi inserirli in una pentola con fondo largo e coprire con dell’acqua a filo. Far cuocere a fiamma media finché gli ortaggi non si “spappolino”. Frullare tutto con un frullatore ad immersione fino ad ottenere una crema omogenea e morbida. Aggiungere un pizzico di sale, di pepe, l’olio e il parmigiano a piacimento. Un consiglio è quello di servirla calda con dei tocchetti di pane tostato o crostini appositi per zuppe.

Plumcake di zucca

Ingredienti per 5 persone: 65 gr di zucca; 60 gr di farina 00 e 40 gr di farina integrale; 45 gr di zucchero; 20 gr di yogurt magro; 1 uovo; 25 ml di olio di semi; mezza bustina di lievito per dolci; scorza edibile di mezzo arancio.

Preparazione

Lavare bene la zucca eliminando i semi, tagliarla a pezzi e frullarla con lo yogurt fino ad ottenere una crema omogenea. Montare a neve l’albume dell’uovo aggiungendo metà dello zucchero. Ottenuta una spuma chiara, unirla alla crema precedentemente fatta e aggiungere la scorza grattugiata dell’arancio e l’olio di semi. Amalgamare il tutto. Setacciare insieme le due tipologie di farine aggiungendo il lievito e inserire nel composto creato. Versare il prodotto senza grumi in appositi stampi da plumcake (ben oliati e infarinati) e infornare a 170 gradi per 40 minuti.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te