2 ingredienti e 5 minuti per il goloso gelato alla nutella fatto in casa

Il gelato è il dessert per eccellenza dell’estate. Prepararlo in casa, però, non è da tutti. Difficile battere la ricetta di una buona gelateria artigianale.

Esiste tuttavia un trucchetto furbo per preparare in un attimo un dessert davvero simile al gelato. Bastano 2 ingredienti e 5 minuti per il goloso gelato alla nutella fatto in casa. Ecco come.

Perché è una buona idea utilizzare le banane

Preparare il gelato in casa è laborioso. Senza contare che per ottenere buoni risultati serve una gelatiera. Esiste, però, un trucchetto furbo che permette di servire un dessert cremosissimo. Fresco e delizioso, è davvero simile al gelato. Eppure l’ingrediente base è uno solo: le banane.

Già, le banane si possono congelare e sfruttare come base per il gelato. Chi ama il loro sapore può gustare questo dessert al naturale. Ma per i più golosi si possono aggiungere altri ingredienti. La nutella, in particolare, si sposa davvero bene con le banane.

In ogni caso, gustare le banane in estate è una buona idea. Questo frutto, infatti, è non solo ricco di vitamine (vitamina A, vitamina C, vitamine del gruppo B). È anche un’ottima fonte di sali minerali. In particolare contiene potassio, importante per i muscoli.

Quando fa caldo e si suda di più è importante reintegrare queste sostanze. Soprattutto se si prevede una giornata attiva, magari in spiaggia. E non c’è modo più goloso di assumere vitamine e sali minerali che il gelato! Ecco come prepararlo.

2 ingredienti e 5 minuti per il goloso gelato alla nutella fatto in casa

Per preparare il gelato alla nutella bisogna innanzitutto scegliere un paio di banane ben mature. Queste sono infatti più dolci: si eviterà così di dover aggiungere zucchero. Le banane vanno tagliate a fettine. Poi, messe in una busta per il congelatore.

Occorre lasciare la busta in freezer per almeno 5 ore. Ma si può ovviamente conservarla per più tempo: è una buona idea anti spreco congelare qualche banana prima che vada a male. Così, la frutta sarà pronta all’occorrenza per preparare il gelato.

Quando si vuole gustare un buon dessert, basta tirare fuori le banane dal freezer. Poi, frullarle nel mixer. Quando diventano una crema, aggiungere qualche cucchiaiata di nutella. La quantità di crema di nocciole da aggiungere dipende dal gusto personale. Continuare a frullare per amalgamare bene i due ingredienti.

Il gelato alla nutella si può gustare subito. Oppure, se si preferisce una consistenza più compatta, lo si può rimettere in freezer per qualche ora. Al momento di servirlo, bisognerà frullarlo di nuovo brevemente. Sì otterrà un dessert perfetto per soddisfare grandi e piccini!

Approfondimento 

Se le fragole stanno per andare a male ecco come trasformarle in una torta economica e velocissima che si prepara nel frullatore

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te