2 geniali rimedi della nonna per ottenere velocemente più succo da limoni e arance ed evitare sprechi e inutile fatica

Scompensi biologici ormonali, stanchezza, spossatezza e stress. Sono solo alcuni sintomi che colpiscono tante persone durante il passaggio dalla stagione invernale alla primavera. L’aumento di temperatura e le giornate che si allungano, possono provocare un abbassamento delle difese immunitarie, rendendo il corpo vulnerabile alle malattie di stagione.

Possiamo aiutare il corpo e la mente conducendo uno stile di vita sano. Quindi, alimentazione corretta e attività fisica per superare questi momenti critici. La natura, poi, ci viene incontro e ci fornisce gli elementi necessari per difendere il corpo. Ma prima di vedere quali sono i 2 geniali rimedi della nonna per ottenere velocemente più succo da limoni e arance ed evitare sprechi e inutile fatica, vediamo come spremerli al meglio.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Smartwach XW6

Come spremere gli agrumi senza sprechi

Facciamo il pieno di vitamine, per aiutare il corpo. Una spremuta di arance e limoni bevuta al mattino, aiuta ad aumentare le difese immunitarie.

Per ottenere una buona spremuta, cerchiamo di scegliere gli agrumi più maturi, saranno più succosi. Per riuscire ad ottenere quanto più succo possibile, possiamo ricorrere a due trucchetti.

2 geniali rimedi della nonna per ottenere velocemente più succo da limoni e arance ed evitare sprechi e inutile fatica

Ecco 2 rimedi della nonna facili e utili. Entrambi sfruttano il calore. Quindi prima di spremere le arance e i limoni ricordiamoci di far questo.

Per il primo trucchetto bisogna utilizzare il forno. Accendiamolo e facciamolo arrivare alla temperatura di 180 gradi centigradi. Ora mettiamo dentro arance e limoni per qualche minuto. Grazie al calore le fibre degli agrumi si allenteranno e questo ci permetterà di ottenere più succo. Possiamo utilizzare anche il microonde, ma non superiamo i 15/20 secondi.

Per il secondo trucchetto utilizziamo il fornello. Mattiamo a scaldare l’acqua in un pentolino con gli agrumi scelti. Lasciamo bollire e togliamo il pentolino dal fuoco. A questo punto aspettiamo che i nostri frutti diventino tiepidi e poi procediamo a spremere arance e limoni.

Ora siamo pronti per goderci e gustarci una sana spremuta e fare il pieno di vitamine.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te