2 formidabili idee dell’ultimo minuto per passare un sensazionale weekend autunnale spendendo poco

Le ferie estive sono ormai un lontano ricordo, ma non per questo dobbiamo abbandonare l’idea di ripartire, anche se per pochi giorni. Le temperature di questo periodo sono decisamente più fresche, ma sono anche perfette per programmare una veloce fuga dalla quotidianità.

Se con il caldo spesso diventa faticoso muoversi e girare a piedi per le città d’arte o per borghi caratteristici, adesso potremmo farlo senza sudare troppo. Staccare la spina per un paio di giorni fa sempre bene, ricarica e rigenera l’umore, regalando esperienze e momenti magici. Avremo la possibilità di fotografare meravigliosi panorami, catturando i tipici colori autunnali di bosco, lontano dall’alta stagione e dalla confusione.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO DEL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Perché la bellezza di partire adesso è proprio questa, riuscire a visitare luoghi importanti a un prezzo inferiore rispetto l’estate. La nostra Penisola offre la possibilità di scegliere la nostra mini vacanza tra migliaia di piccole e grandi città, in montagna, sul mare, al lago, immersi nella natura.

2 formidabili idee dell’ultimo minuto per passare un sensazionale weekend autunnale spendendo poco

Nell’incantevole Golfo di Napoli, c’è l’isola di Ischia, una perla ricca di storia, famosa anche per le sue terme e gli scorci indimenticabili. D’estate, in realtà, è un luogo frequentatissimo da turisti e non solo, ma in autunno possiamo approfittare dei ritmi più rilassati. Fu colonia della Magna Grecia, precisamente la più antica, infatti possiamo trovare le tracce nel museo archeologico dell’Isola, dove è custodita la famosa “Coppa di Nestore”.

Da non perdere il Castello Aragonese, dove possiamo intravedere tra affreschi, cripte e mura difensive millenni di storia e dominazioni varie. Oltre i complessi termali, possiamo fare una passeggiata tra i giardini della Mortella, ricco di piante mediterranee e subtropicali, anche rare.

Da segnalare alcuni borghi caratteristici come Sant’Angelo e Lacco Ameno. Tra ottobre e novembre i prezzi sono davvero molto accessibili, a coppia è possibile spendere a notte, in hotel o Bed and Breakfast, circa 50 euro.

Reggio Emilia

Altro luogo molto affascinante è Reggio Emilia, in Emilia Romagna, abitato già in epoca preistorica, famosa anche perché è nata qui la bandiera italiana. Una città tutta da scoprire, tra le vie della città è possibile vedere vecchi chiostri, piazze, tesori d’arte e botteghe tipiche.

Oltre al buonissimo cibo e alla sua stazione centrale molto particolare, è da sottolineare anche la Basilica di San Prospero, con i suoi imponenti leoni, i Chiostri di San Pietro, della Ghiara. A due passi dalla città possiamo anche fare una passeggiata tra la natura, esplorando la Pietra di Bismantova, nel comune di Castelnovo ne’ Monti. Potremmo pernottare in centro città in albergo o comodi Bed and Breakfast senza superare i 60 euro a coppia.

Ecco le 2 formidabili idee dell’ultimo minuto per passare un sensazionale weekend autunnale spendendo poco, alla scoperta di scorci italiani fantastici.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te