2 azioni sbagliate e 3 alimenti che rallentano il metabolismo facendoci ingrassare velocemente

Altro che prova costume quest’anno dopo quasi 24 mesi fermi ai box per la pandemia ci sarebbero voluti dei miracoli per tanti di noi. Le attività sportive sono riprese praticamente tutte anche se adesso sembra spuntare il nuovo incubo della “variante Delta”. Se vogliamo mantenere la linea e il peso forma dobbiamo rassegnarci all’idea di fare qualche sacrificio quotidiano sia a livello fisico che a tavola. E proprio a tal proposito attenzione a 2 azioni sbagliate e 3 alimenti che rallentano il metabolismo facendoci ingrassare velocemente. Spieghiamo tutto in questo nostro articolo della Redazione.

Una curiosità molto pericolosa

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Se non siamo esperti del settore o magari non abbiamo fatto nel corso degli anni delle diete mirate, difficilmente sapremo questa cosa. Avere l’abitudine di mangiare più o meno sempre le stesse cose a pranzo e a cena può rallentare il metabolismo secondo gli esperti. Come se il nostro organismo si abituasse a ricevere sempre gli stessi ingredienti e non facesse un passo in più per metabolizzarli.

Allo stesso modo pochi sanno che non ascoltare l’istinto della fame fa male. Cosa significa? Vuol dire che quando abbiamo fame ma rinunciamo a mangiare il nostro metabolismo rallenta. Anzi piuttosto che stare a digiuno e rinunciare allora è decisamente meglio nutrirsi di fibre e vitamine, attraverso frutta e verdura.

2 azioni sbagliate e 3 alimenti che rallentano il metabolismo facendoci ingrassare velocemente

Quindi se decidiamo di contrastare efficacemente i chili in più, oltre alle azioni dobbiamo introdurre delle scelte culinarie ben precise. Nel senso che ci sono precisi alimenti in grado letteralmente di stoppare il nostro metabolismo. Potremmo definirli dei veri e propri killer del processo metabolico e ci riferiamo a:

  • salumi e carni rosse che per la loro consistenza costringono il metabolismo a fare gli straordinari, ottenendo però spesso il contrario arrestandolo;
  • gli zuccheri raffinati, quelli dei prodotti industriali che vanno ad aumentare il picco glicemico e generano stanchezza e spossatezza;
  • le bevande gassate e il cibo grasso e fritto che rappresentano il classico “junk food” o cibo spazzatura. Un vero e proprio macigno sulla nostra digestione soprattutto se consumati a cena.

Approfondimento

Un lassativo naturale poco conosciuto ma efficacissimo

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te