1.226 nuovi posti per diplomati e laureati all’Agenzia delle Dogane, scadenza a breve

Quest’oggi, ProiezionidiBorsa presenta ai propri lettori le nuove occasioni di lavoro nella Pubblica Amministrazione. Più precisamente, si tratta dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

1.226 nuovi posti per diplomati e laureati all’Agenzia delle Dogane, scadenza a breve

Il Covid aveva determinato la sospensione del bando, ma a seguito dell’emergenza è scaturita la necessità di assumere nuove figure professionali specializzate a tempo indeterminato. In particolare 766 assunzioni per laureati e 460 per diplomati. In totale 1226 nuovi posti per diplomati e laureati all’Agenzia delle Dogane, scadenza a breve.

La domanda dovrà essere inviata entro le 23.59 del 07/12/2020

Con determinazione nr. 398006 del 06/11/2020 e 397465 del 05711/2020 è stato rettificato il bando. Inoltre sono riaperti i termini di presentazione delle domande. L’Agenzia, con una nota di avviso, chiede di compilare e inviare la domanda con congruo anticipo. Potrebbero esserci malfunzionamenti dovuti al sovraccarico che metterebbero a rischio il protocollo.

Concorso pubblico per esami, per complessivi 766 posti

Assunzione a tempo indeterminato nella terza aerea, fascia retributiva F1, in particolare:

a) 275 posti nell’area giuridico amministrativa;

b) 491 posti nell’area tecnico scientifica.

La categoria A3, F1, funzionario doganale, è il livello di entrata dei funzionari.

È necessario il diploma di laurea, differenziato a seconda della posizione.

Concorso pubblico per esami, per complessivi 460 posti

Assunzione a tempo indeterminato nella categoria seconda area, fascia retributiva F3, in particolare:

a) 300 posti nell’area amministrativa;

b) 160 posti nell’area tecnico operativa.

La categoria A2, F3, è il livello di ingresso degli assistenti doganali. Pertanto, in totale ci sono 1226 nuovi posti per diplomati e laureati all’Agenzia delle Dogane, scadenza a breve. Ovvero il 07/12/2020.

Per tutti i requisiti, il bando è disponibile sul sito dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. La domanda dovrà essere inoltrata seguendo questo link presente nell’area tematica concorsi. Ovviamente la procedura è semplificata per coloro che hanno l’identità digitale SPID.

In alternativa è possibile utilizzare, i fini dell’identificazione, la Carta di Identità Elettronica o la Carta Nazionale dei Servizi (Tessera Sanitaria). L’occasione è veramente importante per dotare l’apparato amministrativo di nuove professionalità. Sicuramente, i nuovi assunti, sapranno trasportare l’Ente nel futuro.

Abbiamo fornito, dunque, delucidazioni sul bando rivolto all’assunzione di 1.226 nuovi posti per diplomati e laureati all’Agenzia delle Dogane, scadenza a breve.

Approfondimento

Come guadagnare con Instagram. Molti lo sanno e il Vaticano ne paga le spese

Consigliati per te