Wall Street: La storia dice Tempesta all’orizzonte

Tabella


Frattale di Proiezione dal 01 al 30 Ottobre ( sono indicati i giorni di Borsa Aperta )
Oggi 11 Ottobre è il nono giorno di Borsa aperta

( Cliccare sulle immagini per ingrandirle )

Le Proiezioni vengono fatte con il Software Running Bisector


Negli ultimi 5 giorni,più volte su queste pagine,abbiamo rimarcato la probabilità che a Wall Street si stesse formando il Top dell’anno 2007,e che sarebbe iniziata una correzione.Le nostre non sono previsioni/proiezioni dettate da idee,o da arcani metafisici,ma da qualcosa di più concreto e tangibile,qualcosa che fa parte della nostra vita,ed influenza il nostro presente e influenzerà sempre il nostro futuro: stiamo parlando della Storia e degli eventi Ciclici.Chi opera da molti anni sa bene che i Mercati hanno un andamento ciclico,cioè sa bene che in certi momenti dell’anno,o in certi anni,o in certe settimane,i Mercati si comportano più o meno sempre alla stessa maniera.
Nel Grafico n. 1 ( Allegato )evidenziamo come si è comportato Wall Street,negli ultimi 100 anni di Storia,nei prossimi giorni di Ottobre ( sono indicati i giorni di Borsa aperta fino al 30 Ottobre ) e come si potrebbe comportare.
Come potete notare,ci dovrebbero attendere giorni di forti ribassi.Il problema è capire,e cercare di capire cosa potremmo aspettarci dalle prossime settimane.Una semplice Turbolenza o un’Acquazzone,meglio ancora Tempesta ? Il Barometro delle nostre Proiezioni,dal 05 Ottobre,mentre aspettava il punto di Inversione,prevedeva già Tempesta all’orizzonte.Ma siamo già in piena Tempesta,o abbiamo degli inidizi?Al momento ci sono soltanto degli indizi,a parer nostro è ancora prematuro,dire con fortissima convinzione che si stanno per aprire ampi margini di discesa degli Indici,del tipo si salvi chi può!Dobbiamo ragionare per obiettivi,capire realmente cosa potrebbero fare i Mercati e muoverci di conseguenza.La giornata di contrattazione del Dow Jones del 11 Ottobre è stata contrassegnata da un nuovo massimo: 14.198,da un Minimo in area 13.950,e dalla Chiusura a 14.015.Questa può essere ravvisata come inversione?No,ma abbiamo degli indizi ribassisti,che dovranno essere confermati da una Chiusura del 12 Ottobre inferiore ai 13.950 ( se il 12 Ottobre,si formerà una Inside,dovremmo attendere per avere un segnale o meno di inversione,la Chiusura del 15 Ottobre ).Se non vi sarà chiusura inferiore ai 13.950,a parer nostro,non vi è stata inversione ribassista,e il Top non è stato ancora segnato,in caso contrario,da confermarsi poi con la chiusura del 19 Ottobre,(data nella quale torneremo su questo argomento ),non solo il Top del 2007 è stato segnato ( la probabilità storica sarebbe del 100% ),ma si aprono spazi per una profonda correzione.Una statistica centenaria vuole che in questo anno,fra Ottobre e Novembre si possa verificare un ribasso fra il 10 ed il 15% di Dow Jones.Noi,vi abbiamo detto quello che dice la Storia,e Noi siamo convinti,fino a prova contraria che essa anche stavolta possa ripetersi,come ha sempre fatto,poi vedremo cosa accadrà realmente e continueremo a ragionare per tappe intermedie.Ora riprendiamo,la Proiezione di prezzo e Tempo,che avevamo preso in considerazione,già dal 05 Ottobre 2007 ( come da precedenti Articoli ) :Se Domani ( oggi 12 Ottobre ) ,o in caso di Inside Lunedì 15 Ottobre,come spiegato prima,il Dow Jones chiuderà sotto i 13.950,noi metteremo lo Stop in caso di chiusura superiore ai 14.198,per questa settimana,e poi nelle settimane successive come da Tabella ( Stop_ AC ) e seguiremo,se non andremo in Stop,la nostra Proiezione,guardando non solo agli Stops,ma anche alle figure di Inversione che possono o meno formarsi.La nostra Proiezione dice questo:scade un importante Set Up di Tempo nella settimana del 26/30 Novembre 2007 e di Prezzo in area 12.364.In sostanza,le nostre Proiezioni,dicono che se :
a) Fra oggi ( 12 Ottobre ) e Lunedì 15 Ottobre,il Dow Jones chiuderà sotto i 13.950;
b) Se durante le prossime settimane non andremo in Stop come da Tabella ( Allegato )o si formeranno figure di inversione;
dovremmo raggiungere entro la settimana del 26/30 Novembre 2007 un obiettivo di prezzo di 12.364 di Dow Jones.
Come si può notare,noi trattiamo le Proiezioni con molta cautela,fissiamo degli obiettivi,fissiamo gli Stop,e se gli Stop scattano,ne prendiamo atto,senza incaponirci o disperarci,perchè siamo ben consci che le Proiezioni sono Proiezioni,e che vanno confrontate con i movimenti reali dei Mercati:chi comanda è il Mercato e i suoi movimenti,mai le Proiezioni o i desideri che si hanno sui Mercati.Vedremo quello che succederà realmente e ci comporteremo di conseguenza.
Per quale idea propendiamo ? Tempesta,ma ripetiamo:Guarderemo attentamente a cosa accade sui Mercati,non alla Proiezione ( Allegato ),poi se si avvera,non rimarremo esterefatti,perchè anche stavolta la storia si sarebbe ripetuta,e per noi non è una novità.
Wall Street: La storia dice Tempesta all’orizzonte ultima modifica: 2007-10-11T22:25:00+00:00 da redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book!

La tua privacy è tutelata al 100% secondo il D.L. 196/2003.
In qualsiasi momento potrai cancellarti dalla lista.