Tenerife: la SICUREZZA un valore sempre piu’ importante anche in vacanza!

Quando scrivo articoli o pubblicazioni cerco sempre di collegarmi alla cronaca recente, dei giornali, nelle notizie televisive ci sono sempre spunti interessanti che possono corroborare alcune idee che mi girano in testa. Il tema della sicurezza e’  attualissimo in questi giorni e da sempre e’ uno delle tre cose che ho sempre evidenziato di Tenerife assieme al clima e alle basse tasse.

Clicca Qui e leggi gli articoli precedenti di Alternativa Tenerife

Mai come in questo Natale, i Paesi europei sono stati attaccati e spaventati con l’attentato in uno dei mercatini simbolo di Berlino, da un attentatore sbarcato anni fa in Italia e che ha potuto scorrazzare per l’Europa prima di essere ucciso casualmente a Milano pochi giorni dopo.

Io sono nato e cresciuto quando ancora il muro divideva Berlino e la ”Cortina di ferro” divideva il mondo, ho vissuto la stagione del terrorismo politico, ma negli ultimi anni con le diverse guerre in Iraq e la Primavera araba, il terrorismo di matrice islamica si e’ fatto sempre piu’ sentire nelle nostre vite.

Francia, Germania, Belgio, Spagna sono state colpite in questi anni nelle loro capitali e in alcune delle stazioni turistiche piu’ famose, questa mattina sentivo che a Madrid hanno innalzato al massimo i livelli di sicurezza per la notte di Capodanno e la sfilata de Los Reyes Magos il 6 gennaio (noi festeggiamo la Befana piu’ che i Re Magi).

Anche dalle altre Capitali europee, Parigi, Londra, Vienna, Berlino iniziano ad affiorare le disdette per la primavera 2017, parte di questi viaggiatori impauriti, sceglieranno le Canarie per una vacanza esotica pur rimanendo in Europa?

La paura dei turisti sara’ dirottata dai Toor Operator sulla oliatissima e sperimntata macchina turistica canaria (aeroporti, autostrade, parco autobus e hotels rinnovati in questi anni)? L’obiettivo dei 15 milioni di turisti del nel 2017 a Tenerife verra’ frantumato?

Io penso di si, ieri una mia amica mi scriveva in privato che “Tenerife e’ bella ma NON gli basta per vivere stabilmente”, pero’  puntualmente in inverno torna  per la temporada invernale (ieri 18 gradi di minima, la piu’ alta di Spagna).

Ogni volta Gianna come molti “turisti mayores” ha sempre piu’ difficolta’ a trovare un alloggio con un rapporto qualita’ prezzo pari a quello dell’anno precedente, la domanda spingeinfatti i prezzi a rialzo.

Secondo voi la paura generata dall’attentato di Berlino fara’ scendere o salire per il 2017 il costo degli alloggi a Tenerife, dove la Polizia local e la Guardia civil pattugliano le strade stile Unione Sovietica?

Ieri per questo portale ho scritto un articolo sulle previsioni borsistiche del 2017, guardando gli archivi, il mercato a rialzo sul Dow Jones e’ durato sette anni, dal marzo del 2009 ai massimi di dicembre 2016, quindi per il Boom turistico di Tenerife si possono stimare almeno altri tre anni a rialzo?

Le cattive notizie dal Medio Oriente, Turchia, Israele e dalle Capitali europee sono una benzina importante per alimentare le scelte di investitori istituzionali e privati e dei turisti, specie di una certa eta’ (come nella temporada invernale di Tenerife) che ricercano SICUREZZA per i loro capitali e per le loro vacanze.

Nelle prossime puntate scrivero’ un post dedicato proprio alla redditivita’ di un immobile nella zona turistica e uno in zona residenziale di Tenerife, vedrete che grazie alla richiesta da 140 Paesi del mondo, la redditivita’ attuale e’ molto vicina alla doppia cifra!

Una bella sicurezza per chi vuole investire capitali lontano dalle zoppicanti banche (il salvataggio di MPS leggo che richiedera’ “solo” 8,8 miliardi di euro) e le obbligazioni statali sono a livelli di prezzi tiratissimi con rendimenti da fame.

A proposito di tassi attualmente le banche spagnole locali stipulano mutui al 1,5% fisso, secondo Voi rimane un bel guadagno a chi puo’ usare la finanziazione per incrementare i suoi investimenti immobiliari a Tenerife?

Non mi rimane quindi che augurarVi un prospero 2017 (come augurano anche gli spagnoli), gli interessati ad avere maggiori dettagli sull‘Alternativa Tenerife possono contattarmi nei miei account sui social network.

Alla prossima

Dott. Riccardo Barbuti

Tenerife: la SICUREZZA un valore sempre piu’ importante anche in vacanza! ultima modifica: 2016-12-28T09:34:42+00:00 da redazione

Scarica il report gratuito!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il report di 86 pagine con l'Outlook per il 2017

La tua privacy è tutelata al 100% secondo il D.L. 196/2003.
In qualsiasi momento potrai cancellarti dalla lista.