Prysmian nel medio periodo potrebbe dare belle soddisfazioni. I livelli da monitorare

Prysmian durante la seduta del 4 Dicembre aveva accelerato al ribasso andando a puntare il I° obiettivo naturale in area 25.93€. L’ultimo ostacolo in area 27€ prima del I° obiettivo naturale ha retto all’urto ribassista e la sua tenuta potrebbe favorire la ripartenza delle quotazioni. D’altra parte i giudizi degli analisti sono lusinghieri e un’inversione di tendenza è molto probabile.

Il livello da monitorare per avere conferma dell’inversione rialzista si trova in area 28.11€. La sua rottura proietterebbe le quotazioni in area 30€.

Al ribasso, invece, gli obiettivi sono quelli indicati in figura.

New: Fonte MilanoFinanza

Banca Imi ha confermato la raccomandazione buy e il prezzo obiettivo a 34,8 euro sul titolo. “Il mercato ha penalizzato il titolo alla luce del premio pagato nell’acquisizione di General Cable e della diluizione dovuta al futuro aumento di capitale”, hanno sottolineato gli analisti, secondo cui, però, la conferma della politica del dividendo e la generazione di cassa attesa sono elementi positivi. Inoltre, per Imi eventuali ulteriori acquisizioni potrebbero essere effettuate in segmenti “altamente redditizi, come i cavi sottomarini e tlc”.

Prysmian nel medio periodo potrebbe dare belle soddisfazioni. I livelli da monitorare ultima modifica: 2017-12-07T11:56:22+00:00 da redazione

Scarica il tuo e-book omaggio!

Inserisci la tua mail e scarica subito QUESTA È LA VITA DA TRADER!

La tua privacy è tutelata al 100% secondo il D.L. 196/2003.
In qualsiasi momento potrai cancellarti dalla lista.