Prossimo setup e dinamiche di lungo del Nasdaq Composite

Come indicato in precedenti analisi, anche l’indice Nasdaq composite, di seguito per brevità semplicemente Nasdaq, ha ormai raggiunto un setup di spazio e tempo, desunto da varie tecniche, compreso un cosiddetto quadrato di 72, su barre mensili, in base a metodi desunti da Gann.

Ma quale sarà il futuro dell’indice?

Una confermata continuazione rialzista, in caso di chiusura mensile superiore al massimo del mese precedente, proietterebbe i corsi, secondo magic box settato di lungo, verso un primo target in area 6770 con primo setup entro agosto 2018.

!!!Acquista in straordinaria offerta gli Ebooks di Gian Piero Turletti!!!

Cosa pensa chi ha acquistato gli Ebooks di Turletti?

Secondo me con i metodi di Gian Piero Turletti si può avere sia una visione anticipata di quello che poi capiterà sui mercati, sia segnali trend following, di conferma, desunti dai metodi stessi.
Cimatti Mario Marco

Secondo target in area 7000 con primo setup entro gennaio 2020.

Viceversa, eventuali cedimenti avrebbero come primo target/supporto area 6334, poi in base alla tecnica PLT 6081, livello sotto il quale interverrebbe significativo alert di inversione di lungo.

Il cedimento di tale livello spingerebbe verso 5550.

Prossimo setup e dinamiche di lungo del Nasdaq Composite ultima modifica: 2017-10-13T11:40:48+00:00 da Gian Piero Turletti

Scarica il tuo e-book omaggio!

Inserisci la tua mail e scarica subito QUESTA È LA VITA DA TRADER!

La tua privacy è tutelata al 100% secondo il D.L. 196/2003.
In qualsiasi momento potrai cancellarti dalla lista.