Piazza Affari e il peggior titolo del 13 Novembre: Leonardo

Delle difficoltà di Leonardo abbiamo già parlato alla chiusura di venerdì 10 Novembre quando commentavamo il -25% circa del titolo

La seduta del 10 Novembre rimarrà nella storia di Leonardo. Un ribasso di oltre il 20% per un titolo dell’indice principale non capita spesso.

A pesare sullo scivolone è stata la decisione dell’azienda di ritoccare al ribasso i target sul fatturato, sceso da 12 a 11,5-12 miliardi, e sull’Ebita, che passa dalla precedente forchetta 1,25-1,3 a 1,05-1,1 miliardi. Per maggiori dettagli si rimanda alla news riportata dopo il grafico.

Dal punto di vista dell’analisi tecnica di Proiezionidiborsa il ribasso non giunge inaspettato. Alla chiusura del 9 Novembre, infatti, il titolo aveva rotto al ribasso l’importantissimo supporto in area 14.242€ (I° obiettivo naturale).

La seduta del 13 Novembre ha confermato l’impostazione ribassista con le quotazioni che sono andate a fermarsi proprio sul supporto fornito dal III° obiettivo naturale in area 10.6€. A questo punto possiamo attenderci un rimbalzo delle quotazioni già da domani o nei prossimi giorni a venire.

Piazza Affari e il peggior titolo del 13 Novembre: Leonardo ultima modifica: 2017-11-14T07:36:29+00:00 da redazione

Scarica il tuo e-book omaggio!

Inserisci la tua mail e scarica subito QUESTA È LA VITA DA TRADER!

La tua privacy è tutelata al 100% secondo il D.L. 196/2003.
In qualsiasi momento potrai cancellarti dalla lista.