Mercati internazionali: Ci sono ancora margini di discesa, ma…

Dopo una estenuante fase laterale i Mercati internazionali, hanno preso la via del ribasso.

La correzione sarà profonda, oppure partiremo subito al rialzo?

Facciamo ordine e cerchiamo di dare una risposta:
Come si nota dal grafico seguente, i minimi di Marzo sono stati intercettati da un Setup rosso della Bussola di Wall Street, mentre i massimi recenti da un Setup nero.

Nei prossimi giorni scadranno Setup de La Nuova Legge della Vibrazione, e dei Focal Point di una certa importanza.

Cosa dovremmo attenderci?

Una accelerazione ribassista di un altro 3/5% ca su tutti gli Indici Internazionali nel periodo 13/20 Luglio.

In questo periodo, dopo questa accelerazione, capiremo se il ribasso sarà terminato o meno.

Possiamo affermare al momento che le probabilità per una nuova gamba rialzista non sono elevate, ma tutto dipende da cosa accadrà appunto nei prossimi giorni.

Se nei prossimi giorni assisteremo ad una accelerazione ribassista, seguita poi da una repentina inversione, possiamo delineare il seguente scenario:

Ci attendono nuovi massimi (o doppi massimi) nei prossimi due mesi.

Se si verificasse però questa ipotesi, dovremmo inquadrare questo movimento come una sorta di canto del cigno, in quanto questo creerebbe i presupposti per la formazione di un Hinderbug Omen, ma soprattutto di un forte segnale dato dal Primary Trend Indicator, con possibili crash nei prossimi mesi e con nuovi minimi nel 2010.

Se invece, nel periodo 13/20 Luglio non assisteremo ad un’inversione degna di nota, il ribasso dovrebbe continuare inesorabile per tutta l’estate, con probabilità di test dei minimi di Marzo nei prossimi mesi.

Al momento, quindi riteniamo che il ribasso debba continuare, ma nei prossimi giorni molti nodi verranno al pettine, e sarà più chiaro lo scenario che dovrebbe attenderci nei prossimi due mesi almeno.
Lo scenario delineato per i prossimi due mesi, comunque non cambia al momento le ipotesi per i prossimi anni, che non sono per niente incoraggianti.
Proiezionidiborsa
Libreria di Borsa online
http://www.proiezionidiborsa.com

Mercati internazionali: Ci sono ancora margini di discesa, ma… ultima modifica: 2009-07-13T10:09:00+00:00 da redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi subito un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book!

La tua privacy è tutelata al 100% secondo il D.L. 196/2003.
In qualsiasi momento potrai cancellarti dalla lista.