La storia dice che si deve accumulare…

Aspettavamo per il 21 Gennaio un minimo importante, e forse così è stato…
La Storia e le Probabilità storiche dicono :

“ Forse, mentre tutti sono concentrati a vendere, o a cercare il minimo, trascurano, un evidente aspetto elementare dell’economia e del ciclo economico :

I Mercati hanno sempre smesso di salire, quando tutto andava bene;

I Mercati hanno sempre smesso di scendere, quando tutto andava male e il futuro si presentava più nero della mezzanotte.

La Storia dice che la probabilità di nuovi minimi annuali dopo Marzo 2008 è ridotta al lumicino.

La Storia si ripeterà anche stavolta ?

Da qui a fine Febbraio, bisogna accumulare posizioni rialziste ?

Normalmente come si comporta un investitore ?

La statistica dice che compra sui massimi e vende sui minimi e quando si scende aspetta sempre nuovi minimi, e quando si sale aspetta sempre nuovi massimi.

Come detto nei mesi scorsi, le statistiche storiche dicevano che:

Ottobre doveva essere un mese di Top annuale;
Rimbalzo del 2/3% per Dicembre;
Nuova discesa fino al primo trimestre dell’anno;
Probabilità del 80% che il minimo del 2007 del Dow Jones resterà inviolato ( Minimo del 2007 11.926 ca );
Bottom annuale nel primo trimestre dell’anno con probabilità superiori al 95%;
Il 2008 dovrebbe chiudersi con elevate probabilità positivo ;
Probabilità che il Bottom venga segnato a Gennaio 33%;
Probabilità che il Bottom venga segnato a Febbraio 33%;
Probabilità che il Bottom venga segnata a Marzo 33%.

Ai livelli attuali, vi sono elevate probaibilità che sia proprio Gennaio 2008 il mese del Bottom, del primo trimestre, ma un passo alla volta, come sempre…

Da questi dati si può ravvisare un’ unica elevata probabilità : il minimo del 2008 molto probabilmente sarà segnato nel primo trimestre, ed ogni mese del primo trimestre ha la stessa probabilità di contenere questo minimo.

Forti di queste statistiche storiche secolari, invece, come dovrebbe comportarsi l’investitore ?

Dovrebbe accumulare posizioni rialziste, su ogni minimo mensile che dovrebbe formarsi nel primo trimestre 2008, e per avere elevatissime probabilità a favore, dovrebbe portare la propria esposizione al 100% soltanto sul minimo che si dovrebbe formare in Marzo 2008.

Noi, avvalorati da statistiche storiche di oltre 100 anni, ci sentiamo di dire, che la Storia, principalmente si ripete, e che vi sono elevate probabilità, che all’attuale fase di debolezza di questo primo trimestre, seguirà un forte rialzo, e che non ci sono le condizioni, nè economiche, nè storiche, nè probabilistiche, per l’apocalisse che molti si aspettano.

In questi mesi fra Gennaio e inizio Marzo, le statistiche storiche dicono, che con elevata probabilità, saranno raggiunti livelli di Bottom, che non vedremo per molti anni.
Il 2008, nonostante una bella tempesta nel primo bimestre, inizio Marzo, dovrebbe chiudersi su livelli positivi, per poi vivere un 2009 esplosivo.
Ribadiamo che nel primo trimestre del 2008, a parer nostro confortati da statistiche storiche e di probabilità, vanno accumulate posizioni poco alla volta, e che si deve raggiungere una esposizione azionaria al 100% soltanto per la prima settimana di Marzo 2008.
Le posizioni vanno accumulate solo e soltanto su Titoli attualmente a sconto rispetto ai fondamentali storici di oltre il 30%.

La Storia dice :
Chi inizia ad accumulare in queste settimane, quando potrà statisticamente vedere guadagni ?
Non prima di Luglio/Agosto o addirittura Dicembre 2008, ma i veri guadagni, anche a
doppia cifra ,si potranno vedere soltanto nel 2009 ( per chi acquista in questo trimestre )..poi verranno altri due/tre anni di ribassi…

Chi accumula oggi, lo fa a prezzi a sconto, ma dovrà aspettare per vedere guadagni…

Semplice, semplice: ma questa è la probabilità storica…mentre le chiacchiere lasciano il tempo che trovano.

La storia dice che si deve accumulare… ultima modifica: 2008-01-21T10:43:00+00:00 da redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi subito un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book!

La tua privacy è tutelata al 100% secondo il D.L. 196/2003.
In qualsiasi momento potrai cancellarti dalla lista.