La Bussola di Wall Street vede nuvole all’orizzonte

Oramai sono trascorsi circa 7 mesi da quando abbiamo pubblicato la nostra Mappa di proiezioni da Ottobre 2007 a Giugno 2008, e possiamo continuare a notare che i movimenti di Wall Street continuano ad allinerasi con le nostre Proiezioni.

Ad Ottobre e precisamente il 05 Ottobre ( basta leggere i nostri articoli ), avevamo previsto il ribasso fino a Novembre ed il successivo rimbalzo fino a Dicembre.
Inoltre già ad Ottobre vi avvertivamo, che il ribasso che sarebbe iniziato in quei giorni avrebbe trovato Bottom nel primo trimestre, e dal minimo del primo trimestre sarebbe partito un violento rialzo del 10/12% del Dow Jones fino a Giugno…

Basta leggere i nostri articoli fra Gennaio e Marzo, nei quali documentando con statistiche storiche la nostra view, eravamo i pochi, se non forse gli unici, a ribadire che quel ribasso avrebbe lasciato posto ad un poderoso rialzo almeno fino a Giugno.

Frattanto i Profeti di sventura, coloro che negavano ” che è inutile mantenere la pila accesa quando si è usciti dal Tunnel “, e negavano i principi basilari del buon senso economico e l’alternanza dl ciclo economico, profetizzavano minimi su minimi.

Noi abbiamo seguito la Storia, le nostre statistiche storiche…e con esse siamo rimasti coerenti e lo rimarremo sempre…

Ribadiamo le nostre convinzioni storiche e la nostra Bussola di Wall Street :

Sarebbe contro la statistica storica un rialzo del Dow Jones oltre i 12.950/13.150 per/entro il mese di giugno…

Siamo consci, che oggi, chi diceva di vendere meno di due mesi fa, oggi presuppone rialzi infiniti e dopo un violento rialzo ( solo dopo un rialzo del 10/15% degli indici Internazionali ) dice che si può tornare a comprare.

Ma noi oggi vi chiediamo : Cosa è cambiato rispetto al 17 Marzo ?
Dal punto di vista macroeconomico e microeconomico ,perfettamente nulla…quindi, riflettete su chi oggi dice che si può comprare , mentre due mesi fa affermava che si poteva soltanto vendere !

Noi, fedeli alle nostre statistiche storiche diciamo e ribadiamo quanto segue :

Chi non è entrato fin’ora sui Mercati ( e sinceramente ci dispiace per lui, perchè ha perso un treno che forse non tornerà mai più ), oggi è meglio che stia fuori…

Si addensano nuovole all’orizzonte, incomincia a librarsi un vento di maestrale, un vento che dice la Storia che presto porterà ad un altro ribasso di almeno un paio di mesi

La Bussola di Wall Street vede nuvole all’orizzonte ultima modifica: 2008-04-28T18:39:00+00:00 da redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi subito un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book!

La tua privacy è tutelata al 100% secondo il D.L. 196/2003.
In qualsiasi momento potrai cancellarti dalla lista.