Il Sestante dei Prezzi.Proiezioni per la prossima Ottava

Per leggere Informazioni sul Sestante dei Prezzi clicca qui

SE QUESTI METODI SONO EFFICACI, PERCHE’ L’INSEGNATE?

QUESTI METODI CONTINUERANNO A FUNZIONARE ANCHE DOPO ESSERE STATI PUBBLICATI?

La prima domanda viene spesso rivolta da chi, scettico ( o che prende fischi per fiaschi ) sulla portata e l’efficacia degli strumenti pubblicati, vuole screditare il lavoro pubblicato.

La seconda da chi teme una perdita di efficacia nel corso del tempo dei metodi presentati.

A queste domanda si può rispondere in modi molteplici, noi vogliamo far nostre le parole di J. Bollinger pubblicate nel libro “Il trading con le bande di Bollinger” e riportate qui di seguito.

“ Se questi metodi sono così efficaci perché li insegnate ?

Questa domanda ci viene rivolta frequentemente e la risposta è sempre la stessa. In primo luogo, amo insegnare e poi, in seconda istanza, ma è forse l’aspetto più importante, insegnando continuo ad imparare. Nel ricercare e preparare il materiale per questo libro ho già imparato qualcosa, e ho imparato ancor più nello scriverlo.
«Questi metodi continueranno a funzionare anche dopo essere stati pubblicati?» La questione della continuità dell’efficacia può sembrare, a torto, mal posta. Queste tecniche rimarranno utili fino a al momento in cui i cambiamenti strutturali del mercato le metteranno in discussione. La ragione per cui l’efficacia di un metodo rimane intatta a prescindere da quanto esso venga ampiamente utilizzato sta nel fatto che ogni individuo è diverso dagli altri. Se un identico sistema di trading viene insegnato a 100 persone, dopo un mese non più di due o tre, nella migliore delle ipotesi, lo staranno utilizzando senza cambiamenti. Ogni persona lo avrà modificato per adattarlo alle proprie preferenze individuali, integrandolo in una visione personale più generale. In breve, non importa quanto un libro risulti specifico o osservativo, ogni lettore dopo averlo letto si sarà fatta una propria idea e questo, come si è soliti dire, è una buona cosa.”

Che cos’è il Sestante dei Prezzi ?

E’ un Metodo ( spiegato in un Ebook che sarà pubblicato intorno al 05 Settembre ) che partendo dalle serie storiche permette di individuare le probabilità dove si collocheranno i minimi e massimi settimanali, mensili ed annuali.

In sostanza, permette di effettuare proiezioni di prezzo e definire le probabilità di efficacia di tali proiezioni.
Tale Metodo, permette di effettuare proiezioni sui minimi e massimi futuri ( settimanali, mensili ed annuali ) su Titoli, Indici, Valute e Commodities.

Ora, con questo Metodo, andremo ad analizzare diversi Indici Internazionali, l’ Oro e il Cross Euro/Dollaro e ad effettuare Proiezioni dei minimi e massimi per la settimana in corso :

A chi serve il Sestante dei Prezzi ?

Al Promotore finanziario
Al trader di breve, medio e lungo termine
Al cassettista
All’analista finanziario
ecc.ecc..

SERVE A TUTTI COLORO CHE INVESTONO SUI MERCATI FINANZIARI, VALUTARI E SULLE COMMODITIES !

Come leggere queste Proiezioni ?

Innanzitutto vi riportiamo, gli intervalli dei Minimi e Massimi.
In questi Intervalli con probabilità del 80% si formeranno i minimi e i massimi.

Poi vengono definiti i valori di minimo e massimo altamente probabili.

A secondo dello scenario in essere ( rialzista o ribassista ) vi sono elevate probabilità, che vengano raggiunti i minimi estremi o i massimi estremi.

Il Metodo non dice che se si forma un minimo/massimo settimanale per forza nella stessa settimana debba formarsi il massimo/minimo proiettato, dipende da che giorno si forma il minimo o il massimo, e dalla Tendenza in corso.

Nel Ebook in uscita intorno al 05 Settembre, sarà spiegato interamente il metodo, per ora è nostra intenzione, far capire come e in che area si forma un minimo e massimo E DEFINIRNE I VALORI.

Dow Jones

La tendenza per la prossima settimana è positiva.

Area del minimo

Il minimo ha una probabilità dell’80% di formarsi nell’area 11231 ÷ 11630. Il valore più probabile per il minimo è 11426. Poiché la tendenza è positiva i valori da tenere d’occhio sono 11426 ÷ 11630.
La probabilità che il minimo sia inferiore a 11231 è dell’12%.
La probabilità che il minimo sia superiore a 11639 è dell’8%.

Area del massimo

Il massimo ha una probabilità dell’80% di formarsi nell’area 11622 ÷ 12004. Il valore più probabile per il massimo è 11813. Poiché la tendenza è positiva i valori da tenere d’occhio sono 11813 ÷ 12004.
La probabilità che il massimo sia inferiore a 11622 è dell’10%.
La probabilità che il massimo sia superiore a 12004 è dell’10%.

Future SPMIB40

La tendenza per la prossima settimana è negativa.

Area del minimo

Il minimo ha una probabilità dell’80% di formarsi nell’area 26513 ÷ 28021. Il valore più probabile per il minimo è 27267. Poiché la tendenza è negativa i valori da tenere d’occhio sono 26513 ÷ 28021.
La probabilità che il minimo sia inferiore a 26513 è dell’10%.
La probabilità che il minimo sia superiore a 28021 è dell’10%.

Area del massimo

Il massimo ha una probabilità dell’80% di formarsi nell’area 28150 ÷ 29380. Il valore più probabile per il massimo è 28765. Poiché la tendenza è negativa i valori da tenere d’occhio sono 28150 ÷ 28765.
La probabilità che il massimo sia inferiore a 28150 è dell’9%.
La probabilità che il massimo sia superiore a 28765 è dell’11%.

DAX

La tendenza per la prossima settimana è negativa.

Area del minimo

Il minimo ha una probabilità dell’80% di formarsi nell’area 6003 ÷ 6043. Il valore più probabile per il minimo è 6173. Poiché la tendenza è negativa i valori da tenere d’occhio sono 6003 ÷ 6173.
La probabilità che il minimo sia inferiore a 6003 è dell’11%.
La probabilità che il minimo sia superiore a 6043 è dell’9%.

Area del massimo

Il massimo ha una probabilità dell’80% di formarsi nell’area 6295 ÷ 6597. Il valore più probabile per il massimo è 6446. Poiché la tendenza è negativa i valori da tenere d’occhio sono 6295 ÷ 6446.
La probabilità che il massimo sia inferiore a 6295 è dell’9%.
La probabilità che il massimo sia superiore a 65975 è dell’11%.

EuroStoxx

La tendenza per la prossima settimana è negativa.

Area del minimo

Il minimo ha una probabilità dell’80% di formarsi nell’area 3133 ÷ 3284. Il valore più probabile per il minimo è 3208. Poiché la tendenza è negativa i valori da tenere d’occhio sono 3133 ÷ 3208.
La probabilità che il minimo sia inferiore a 3133 è dell’11%.
La probabilità che il minimo sia inferiore a 3284 è dell’9%.

Area del massimo

Il massimo ha una probabilità dell’80% di formarsi nell’area 3303 ÷ 3436. Il valore più probabile per il massimo è 3369. Poiché la tendenza è negativa i valori da tenere d’occhio sono 3303 ÷ 3369.
La probabilità che il massimo sia inferiore a 3303 è dell’9%.
La probabilità che il massimo sia superiore a 3436 è dell’11%.

NASDAQ100

La tendenza per la prossima settimana è positiva.

Area del minimo

Il minimo ha una probabilità dell’80% di formarsi nell’area 1849 ÷ 1953. Il valore più probabile per il minimo è 1901. Poiché la tendenza è positiva i valori da tenere d’occhio sono 1901 ÷ 1953.
La probabilità che il minimo sia inferiore a 1849 è dell’11%.
La probabilità che il minimo sia superiore a 1953 è dell’9%.

Area del massimo

Il massimo ha una probabilità dell’80% di formarsi nell’area 1929 ÷ 2024. Il valore più probabile per il massimo è 1976. Poiché la tendenza è positiva i valori da tenere d’occhio sono 1976 ÷ 2024.
La probabilità che il massimo sia inferiore a 1929 è dell’9%.
La probabilità che il massimo sia superiore a 2024 è dell’11%.

SP500

La tendenza per la prossima settimana è positiva.

Area del minimo

Il minimo ha una probabilità dell’80% di formarsi nell’area 1255 ÷ 1294. Il valore più probabile per il minimo è 1275. Poiché la tendenza è positiva i valori da tenere d’occhio sono 1275 ÷ 1294.
La probabilità che il minimo sia inferiore a 1255 è dell’11%.
La probabilità che il minimo sia superiore a 1294 è dell’9%.

Area del massimo

Il massimo ha una probabilità dell’80% di formarsi nell’area 1293 ÷ 1331. Il valore più probabile per il massimo è 1312. Poiché la tendenza è positiva i valori da tenere d’occhio sono 1312 ÷ 1331.
La probabilità che il massimo sia inferiore a 1293 è dell’9%.
La probabilità che il massimo sia superiore a 1331 è dell’11%.

GOLD FUTURE

La tendenza per la prossima settimana è positiva.

Area del minimo

Il minimo ha una probabilità dell’80% di formarsi nell’area 789 ÷ 815. Il valore più probabile per il minimo è 802. Poiché la tendenza è positiva i valori da tenere d’occhio sono 802 ÷ 815.
La probabilità che il minimo sia inferiore a 789 è dell’11%.
La probabilità che il minimo sia superiore a 815 è dell’9%.

Area del massimo

Il massimo ha una probabilità dell’80% di formarsi nell’area 845 ÷ 873. Il valore più probabile per il massimo è 859. Poiché la tendenza è positiva i valori da tenere d’occhio sono 859 ÷ 873.
La probabilità che il massimo sia inferiore a 845 è dell’9%.
La probabilità che il massimo sia superiore a 873 è dell’11%.

Euro/Dollaro

La tendenza per la prossima settimana è positiva.

Area del minimo

Il minimo ha una probabilità dell’80% di formarsi nell’area 1,4497 ÷ 1,4893. Il valore più probabile per il minimo è 1,4695. Poiché la tendenza è positiva i valori da tenere d’occhio sono 1,4695 ÷ 1,4893.
La probabilità che il minimo sia inferiore a 1,4497 è dell’10%.
La probabilità che il minimo sia superiore a 1,4893è dell’10%.

Area del massimo

Il massimo ha una probabilità dell’80% di formarsi nell’area 1,4813 ÷ 1,5103. Il valore più probabile per il massimo è 1,4958. Poiché la tendenza è positiva i valori da tenere d’occhio sono 1,4958 ÷ 1,5103.
La probabilità che il massimo sia inferiore a 1,4813 è dell’10%.
La probabilità che il massimo sia superiore a 1,5103 è dell’10%.

Il Sestante dei Prezzi.Proiezioni per la prossima Ottava ultima modifica: 2008-08-23T13:00:00+00:00 da redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi subito un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book!

La tua privacy è tutelata al 100% secondo il D.L. 196/2003.
In qualsiasi momento potrai cancellarti dalla lista.