I mercati aprono alla probabilità di una severa correzione

a cura del Dott. Gerardo Marciano Amministratore delegato di Proiezionidiborsa Holding

Siamo a ridosso della nostra area temporale di setup: 11/13 gennaio e i mercati incominciano a trasformare le divergenze negative in segnali dei prezzi.

Anche se manca ancora qualche altro tassello, il puzzle sembra voler indicare la probabilità di un’imminente fase ribassista.

A che punto siamo?

Come da frattale annuale, i mercati americani sono in un cluster di prezzo/tempo ribassista.

 

Figura 1_Frattale previsionale per l’anno 2017 dei mercati americani su scala giornaliera

anno2017

Quali valori monitorare per i mercati interessati?

S&P 500

Trend rialzista. Possibili ritracciamenti fino all’area 2.272/2.262. Il trend diventa ribassista solo con chiusure daily inferiori ai 2.255. Long sopra 2.272. Short sotto 2.255.

Future Ftse Mib

Trend rialzista. Possibili ritracciamenti  fino all’area 19.705/19.445. Il trend diventa ribassista  solo con chiusure daily inferiori ai 19.325. Long sopra 19.705. Short sotto 19.325.

Future Dax

Trend rialzista. Possibili ritracciamenti  fino all’area 11.635/11.525. Il trend diventa ribassista  solo con chiusure daily inferiori ai 11.485. Long sopra 11.635. Short sotto 11.485.

Future Eurostoxx

Trend rialzista. Possibili ritracciamenti  fino all’area 3.316/3.294. Il trend diventa ribassista  solo con chiusure daily inferiori ai 3.282. Long sopra 3.316. Short sotto 3.282.

Nel momento che  i mercati interessati si porteranno in area Short come appena indicato, diventerà molto probabile una discesa verso i minimi annuali proiettati. Attenzione, non prima di quel momento!

COME GUADAGNARE COSTANTEMENTE IN BORSA CON PROIEZIONIDIBORSA

Al momento, quali sono i minimi e i massimi annuali proiettati?

S&P 500

Trend rialzista. Possibili ritracciamenti fino all’area 2.053/2.034. Il trend diventa ribassista solo con chiusure daily e poi settimanali inferiori ai 2.029. Long sopra 2.053. Short sotto 2.029.
Area di minimo annuale prevista
2.053/2.034
Area di massimo annuale prevista
2.500/2.465
Future Ftse Mib
Trend rialzista. Possibili ritracciamenti fino all’area 18.275/17.830. Il trend diventa ribassista solo con chiusure daily e poi settimanali inferiori ai 17.610. Long sopra 18.275. Short sotto 17.610.
Area di minimo annuale prevista
18.275/17.610
Area di massimo annuale prevista
23.785/23.005
Future Dax
Trend rialzista. Possibili ritracciamenti fino all’area 10.219/10.207. Il trend diventa ribassista solo con chiusure daily e poi settimanali inferiori ai 10.067. Long sopra 10.219. Short sotto 10.067.
Area di minimo annuale prevista
10.219/10.207
Area di massimo annuale prevista
12.995/12.963
Future Eurostoxx
Trend rialzista. Possibili ritracciamenti fino all’area 2.907/2.865. Il trend diventa ribassista solo con chiusure daily e poi settimanali inferiori ai 2.827. Long sopra 2.907. Short sotto 2.827.
Area di minimo annuale prevista
2.907/2.865
Area di massimo annuale prevista
3.415/3.394
Come comportarsi?

Semplice, basta seguire i valori indicati di giorno in giorno che indichiamo nel nostro Blog Riservato, tenendo presente che il rialzo o ribasso, e qualsiasi movimento di borsa passa solo attraverso i dati indicati.

I mercati aprono alla probabilità di una severa correzione ultima modifica: 2017-01-10T09:41:37+00:00 da redazione

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

La tua privacy è tutelata al 100% secondo il D.L. 196/2003.
In qualsiasi momento potrai cancellarti dalla lista.