EURGBP: il tempo passa e le cose non cambiano. Attenti, però, alla prossima esplosione di volatilità

Nel corso del 2016 abbiamo visto un cross EuroSterlina che ha portato le quotazioni da area 0.7 fino in area 0.87 (I° obiettivo naturale).

L’importante livello a 0.87, però, è stato recuperato e le quotazioni hanno raggiunto e superato, seppur per un breve periodo,  il II° obiettivo naturale in area 0.98.

Tuttavia le quotazioni non riescono a uscire con decisione dal trading range 0.87 – 0.913.

Solo la rottura di uno di questi due valori darà direzionalità alle quotazioni.

Da notare come il segnale per il trading è leggermente negativo, ma essendo molto debole va preso con la dovuta cautela.

EURGBP: il tempo passa e le cose non cambiano. Attenti, però, alla prossima esplosione di volatilità ultima modifica: 2017-10-08T21:34:25+00:00 da redazione

Scarica il tuo e-book omaggio!

Inserisci la tua mail e scarica subito QUESTA È LA VITA DA TRADER!

La tua privacy è tutelata al 100% secondo il D.L. 196/2003.
In qualsiasi momento potrai cancellarti dalla lista.