Catastofismo e Investimenti_Oggi cosa fare ?

A Ottobre guardavamo la nostra mappa storica di medio periodo, ponderata su oltre 100 anni di storia, e quindi, altamente affidabile, e consigliavamo di stare lontani dai Mercati Azionari.
A Dicembre le nostre mappe storiche si aspettavano un rimbalzo del 2/3%..e tale rimbalzo c’è stato…ma poi come prospettato e come ci aspettavamo, si è verificata una nuova debolezza…debolezza che potrebbe protrasi fino a fine Febbraio/prima settimana di Marzo.
Con probabilità superiori al 90%, la Storia dice che :

Nel primo trimestre del 2008 sarà segnato il minimo dell’anno

Oggi, in questo marasma generale, in questa confusione, come deve regolarsi l’investitore ?

Qualcuno afferma che, ci saranno minimi su minimi e Crash epocale nei prossimi mesi.
Si afferma a sostegno di questa tesi, alquanto apocalittica, che l’economia Usa stia andando in recessione, e che questa recessione, dilagherà a livello planetario, facendo letteralmente “ accartocciare “ i listini azionari.

La Storia dice che :

la probabilità di nuovi minimi annuali dopo Marzo 2008 è ridotta al lumicino.

Cosa fare ?

Fare trading nei Mercati Finanziari significa prendere delle decisioni sugli investimenti utilizzando tutte le informazioni che sono disponibili.

Le decisioni per essere probabilmente efficaci, non devono prescindere , a parer nostro, da questi tre fattori :

a) Guardare alle serie storiche
b) Guardare ai fondamentali
c) Guardare ai dati economici anticipatori

Tutti e tre questi fattori, congiuntamente dicono, si è vicini ad un Bottom di Lungo Periodo, e che all’attuale fase di pessimismo cosmico, che pervade l’aria, quando si accorgeranno che la Recessione non ci sarà, e che si è trattato soltanto di un brusco rallentamento , seguirà una forte risalita dei Mercati, con eccezionale bolla speculativa a cavallo del 2009.

In questi mesi fra Gennaio e inizio Marzo, le statistiche storiche dicono, che con elevata probabilità, saranno raggiunti livelli di Bottom, che non vedremo per molti anni.
Il 2008, nonostante una bella tempesta nel primo bimestre,inizio Marzo, dovrebbe chiudersi su livelli positivi, per poi vivere un 2009 esplosivo.
Ribadiamo che nel primo trimestre del 2008, a parer nostro confortati da statistiche storiche e di probabilità, vanno accumulate posizioni poco alla volta, e che si deve raggiungere una esposizione azionaria al 100% soltanto per la prima settimana di Marzo 2008.
Le posizioni vanno accumulate solo e soltanto su Titoli attualmente a sconto rispetto ai fondamentali storici di oltre il 30%.

La Storia dice :
Chi inizia ad accumulare in queste settimane, quando potrà statisticamente vedere guadagni ?
Non prima di Luglio/Agosto o addirittura Dicembre 2008, ma i veri guadagni, anche a
doppia cifra ,si potranno vedere soltanto nel 2009 ( per chi acquista in questo trimestre )..poi verranno altri due/tre anni di ribassi…

Chi accumula oggi, lo fa a prezzi a sconto, ma dovrà aspettare per vedere guadagni…

Poi il mondo degli investimenti è fatto così:
Si compra basso, accumulando poco alla volta, nei momenti in cui le probabilità dicono che si possa verificare un minimo e si vende alto poco alla volta, nei momenti in cui le probabilità dicono che si possa verificare un massimo..

Chi aspetta di centrare il minimo o il massimo con precisione, forse si illude, e forse aspetterà Godot, e forse perderà una grande occasione di acquisto di medio termine…
Le posizioni si accumulano e distribuiscono nei momenti in cui probabilmente si può verificare il minimo, o il massimo..e poi si aspetta che il tempo trascorra…
consci che si è investito con le probabilità a favore…
Il segreto è investire con le probabilità a favore, non centrare il minimo o il massimo…I possibili/probabili minimi e massimi vanno tradati, chi crede diversamente si illude e/o illude…

Vuoi sapere come potrebbe essere il 2008 fino al 2030, per le Borse?
Vuoi conoscere la mappa più probabile giorno per giorno, mese per mese, anno per anno fino al 2030?
Vuoi sapere i momenti migliori e più probabili per investire?
Quando ci potrà essere il massimo o il minimo mensile e annuale?

Per conoscere tutte le statistiche e le Proiezioni, basta leggere :

La Borsa dal 1897 al 2030. Statistiche dal 1897 al 2007 e previsioni dal 2007 al 2030
un Libro di Gerardo Marciano e Pasquale Migliozzi

Catastofismo e Investimenti_Oggi cosa fare ? ultima modifica: 2008-01-17T11:53:00+00:00 da redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi subito un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book!

La tua privacy è tutelata al 100% secondo il D.L. 196/2003.
In qualsiasi momento potrai cancellarti dalla lista.